“Berlusconi unico leader del centrodestra, uniti si vince”

Forza Italia non ci sta a cedere il controllo del centrodestra al Carroccio. E’ battaglia, mentre dopo le Amministrative Berlusconi e Salvini non si sono ancora sentiti

Continua la battaglia per la leadership del centrodestra, con un Matteo Salvini che avanza e con un Silvio Berlusconi che non vuole mollare. I due leader, dopo il voto delle Amministrative, ancora non si sono visti né sentiti.

Paolo Romani, presidente dei senatori di Forza Italia, a SkyTG24 spiega: “Il leader del centrodestra è Silvio Berlusconi, è lui che ha inventato la coalizione ed è lui la personalità in grado di tenere insieme un’alleanza come la nostra. Nel 2013 – prosegue – il centrodestra non presentò un candidato premier, ancora non sappiamo con quale legge elettorale andremo al voto. Ma troveremo certamente il modo di presentarci uniti per concorrere alla vittoria delle elezioni”.

Il governatore lombardo Roberto Maroni, in merito al ‘silenzio’ che ancora permane tra il segretario federale della Lega Nord e il leader di Forza Italia, dichiara: “Dopo quello che e’ successo domenica ai ballottaggi ci sono due certezze: la coalizione di centrodestra quando e’ unita vince e la debolezza di Renzi rende impraticabile ogni tentativo di inciucio da parte di Silvio Berlusconi. Quindi, si arrivera’ in tempo utile, per le elezioni politiche, al grande accordo e al centrodestra unito”, perché “quello che è successo domenica ha cambiato la prospettiva”.

Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista a “Il Dubbio”: “Il presidente Berlusconi non ha mai abbandonato il campo, è sempre stato in prima linea in tutti questi mesi a lavorare per Forza Italia, per il centrodestra e per il Paese. Sia durante la campagna referendaria che nelle settimane precedenti queste elezioni amministrative ha condotto, con una vitalità e una determinazione da far invidia, il nostro schieramento alla vittoria”. Dunque? “Berlusconi è amato, è adorato dai suoi sostenitori, riscuote un successo incredibile tra la gente, e, soprattutto, ha i voti. È e resta il leader di Forza Italia, il leader del centrodestra, l’unico in grado di federare e portare alla vittoria la nostra area politica”. Staremo a vedere.