Alluvione in Perù, la solidarietà di Fabio Porta (Pd)

“Agli italiani in Perù e ai peruviani in Italia va il mio primo pensiero, come a tutto il Paese, per le ottanta vittime, le migliaia di sfollati e gli enormi danni causati dalle piogge torrenziali di questi giorni”

Il Presidente del Comitato permanente degli italiani nel mondo e la promozione del Sistema Paese Fabio Porta ha rivolto un messaggio di solidarietà alla popolazione peruviana, colpita in questi giorni dalle disastrose conseguenze del “Ninho” che hanno portato morte e devastazioni nel Paese sudamericano.

“Vorrei esprimere alla popolazione ed alle autorità peruviane i sentimenti miei personali insieme a quelli del Parlamento italiano – ha dichiarato l’On. Porta – per una tragedia che purtroppo non è ancora finita e che nei prossimi mesi potrebbe intensificarsi a causa delle conseguenze del fenomeno, causato dal surriscaldamento del Pianeta”.

“Sono particolarmente legato alla popolazione peruviana, ed in particolare alla nostra collettività che vive in Perù come a quella peruviana in Italia – continua il deputato eletto in America Meridionale – e condivido con loro in questo momento gli stessi sentimenti di dolore e tristezza”.

“Sono certo – conclude il parlamentare del Partito Democratico – che la solidarietà internazionale e dell’Italia in primo luogo si farà presente anche questa volta nelle forme e nei tempi adeguati a quanto sta avvenendo, così come stanno facendo in forma ammirevole i milioni di peruviani all’estero con le loro rimesse e aiuti.”