SIMBOLO DEL NATALE | Nessuno tocchi il presepe!

Il presepe non è solo il simbolo della religione cristiana ma è anche un simbolo della nostra cultura. Purtroppo, in nome di una certa ideologia, c'è chi lo altera o chi non vuole che sia fatto

La Regione Lombardia ha stanziato 50 mila euro per l’allestimento dei presepi nelle scuole. Un atto lodevole. Per chi crede, il presepe è un simbolo della religione cristiana. Per religione cristiana non si intende solo il cattolicesimo. Per esempio, anche la Chiesa anglicana riconosce il valore del presepe. Tuttavia, il presepe non è solo il simbolo della religione cristiana ma è anche un simbolo della nostra cultura. Purtroppo, in nome di una certa ideologia, c’è chi lo altera o chi non vuole che sia fatto.

Nel primo caso, può venire in mente un presepe con la Sacra Famiglia (Gesù Bambino, la Vergine Maria e San Giuseppe) messa su un gommone come quelli usati dai migranti. Nel secondo caso, si sceglie di non fare i presepi nelle scuole “per non offendere chi non è cristiano”. Questa è l’alterazione della nostra cultura.

Alterare o abolire i simboli della nostra cultura significa alterare o abolire la nostra cultura stessa. Tutto ciò sta avvenendo in nome del “politicamente corretto”.

Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti i lettori di ItaliaChiamaItalia.