Roma 2024, Benvenuti: speriamo rivivere sogno del ’60

"Roma e l’Italia hanno tutto per riuscire nell’impresa di ospitare i Giochi 2024: bellezza, clima, tradizione sportiva, grande abitudine all’ospitalita’. Sono felice della scelta di candidarsi perche’ ospitare un’Olimpiade e’ uno dei momenti piu’ alti per un Paese e non solo dal punto di vista sportivo". L’olimpionico Nino Benvenuti, grande protagonista dei Giochi del 1960 nella capitale, si dice entusiasta e orgoglioso per l’annuncio del premier Renzi ed e’ convinto delle chance di vittoria di Roma.

"Il fatto di aver gia’ organizzato i Giochi, anche se molto tempo fa – ha spiegato all’Ansa -, e’ comunque un vantaggio e da’ la sicurezza di poter mettere in piedi un’edizione al top". Anche il progetto di allargare l’evento ad altre citta’, da Napoli a Firenze – come permesso dalle nuove regole del Cio – e’ accolta con soddisfazione da Benvenuti. "Sono d’accordo con questa impostazione, perche’ lo sport va diffuso – ha detto – e altre citta’ potranno avere l’occasione di vivere un grande evento come le Olimpiadi". "Avere i Giochi in Italia significherebbe identificarsi con il meglio – ha concluso l’olimpionico – , speriamo di rivivere gli straordinari giorni del ’60".