La Marca (Pd) interviene a inaugurazione Master “Comunicazione e made in Italy”

Presso la fondazione Italia-Usa. La parlamentare ha richiamato la recente impostazione data agli Stati generali dell’alta formazione italiana nel mondo

L’on. Francesca La Marca ha partecipato mercoledì 4 aprile all’inaugurazione del Master di formazione in Global Marketing, “Comunicazione & Made in Italy”, organizzato a Roma dalla Fondazione Italia-Usa.

Nel suo indirizzo di saluto ai dirigenti della Fondazione Corrado Maria Daclon (Segretario Generale) e Giampiero Gramaglia (Consigliere Comunicazione), agli insegnanti e agli studenti del master, svolto in inglese, la parlamentare ha richiamato la recente impostazione data agli Stati generali dell’alta formazione italiana nel mondo, organizzati dal Ministero degli esteri e da quello dell’istruzione, per valorizzare l’eccellenza della nostra formazione in tanti ambiti disciplinari, dalla storia alla lingua e alla letteratura, dall’architettura al design, dall’ingegneria alla ricerca, e così via.

Accanto a queste risorse, l’Italia ne ha anche un’altra, unica: la rete di comunità di italiani di cittadinanza e di origine, residenti stabilmente e sospinti dalle nuove mobilità.

“La formazione può legare l’Italia ad altri Paesi”, ha continuato La Marca. “Il master che frequentate vi consente proprio di acquisire e approfondire competenze specifiche nel rapporto Italia-USA. E di questa possibilità va dato atto al Centro Studi Comunicare l’Impresa e alla Fondazione Italia-Usa”.

La parlamentare ha concluso affermando che “la conoscenza e le tecniche di trasmissione del sapere cambiano in modo rapido e richiedono la disponibilità di essere pronti all’innovazione per recepire i segnali che vengono dalla società e dal mondo del lavoro“.