REGNO UNITO | Italiani all’estero, Misceo (MAIE): “In arrivo importanti cambiamenti a supporto degli italiani in UK”

L’incontro tra il coordinatore MAIE a Londra, Raffaele Misceo, e Fabrizio Colaceci, Primo Consigliere per gli Affari Politici dell’Ambasciata d’Italia nel Regno Unito

Raffaele Misceo, coordinatore MAIE Londra, è stato ricevuto oggi presso l’Ambasciata d’Italia a Londra da Fabrizio Colaceci, Primo Consigliere per gli Affari Politici della sede diplomatica italiana, per discutere gli effetti che la Brexit sortirà sulla comunità italiana nel Regno Unito.

Oggetto dell’incontro, uno scambio di idee su come semplificare le procedure per la richiesta del Settled e Pre-Settled Status e su come rafforzare e consolidare la presenza della comunità italiana sul territorio.

Tra le tante iniziative prese in considerazione, c’è sicuramente quella di promuovere corsi di lingua italiana in UK.

Con un background consolidato nel settore della formazione ed un’avanguardia tecnologica di cui si fa promotore in diversi settori della formazione e del turismo, Misceo conferma di poter guidare un progetto di formazione e scambio culturale che potrebbe basarsi su formazione presenziale ed online.

Un incontro piacevole e proficuo che lascia presagire importanti cambiamenti a supporto degli italiani in UK da parte del MAIE.