L’ITALIA CHE TREMA DA NORD A SUD | Terremoto vicino L’Aquila poi in Valle d’Aosta

In Val d’Aosta secondo quanto riferisce la presidenza della Regione il sisma è avvenuto a 8 chilometri ad Ovest di Saint-Rhémy-en-Bosses

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Ingv alle ore 9.09 in provincia dell’Aquila. I comuni più vicini all’epicentro sono stati Pizzoli, Barete e Scoppito.

Altre due scosse di terremoto sono state registrate in Valle d’Aosta. Secondo quanto riferisce la presidenza della Regione il sisma è avvenuto a 8 chilometri ad Ovest di Saint-Rhémy-en-Bosses.

Una prima scossa alle 9,30 pari a magnitudo 2.8 e un’altra alle 10,02 con magnitudo 2.1, entrambe ad una profondità di 10 chilometri.

La Cus, Centrale Unica del Soccorso, non segnala danni a cose e a persone.