La stilista Donna Karan vende parte del suo paradiso di Turks e Caicos: 39 milioni di dollari

Donna Karan la creativa statunitense, fondatrice della casa di moda DKNY (Donna Karan New York)  ha messo in vendita una parte del suo ritiro di famiglia, da lei molto amato, a Parrot Cay, un’isola paradisiaca a Turks e Caicos sull’oceano Atlantico, più precisamente ai Caraibi.

La stilista ha messo in vendita 7 ettari dei 10 totali della proprietà, a un prezzo importante anche per i potenziali clienti milionari: 39 milioni di dollari.

La lussuosa tenuta è circondata da una rigogliosa natura ed è direttamente fronte mare, è composta da due ville con tre piscine, un padiglione per lo yoga sulla spiaggia, gli alloggi per il personale e altri edifici.

Ognuna delle ville è composta da ampie zone living, 4 camere, 4 bagni e 1 piscina e sono unite da una zona pranzo che può ospitare fino a 20 persone circa.