“Italiani in Germania”, libro e documentario web alla Farnesina

La collettività italiana presente in Germania costituisce, per dimensioni, la seconda comunità di connazionali all'estero e conta attualmente quasi 800.000 persone

Domani, mercoledì 28 novembre, presso la Sala Aldo Moro del Ministero degli Esteri, dalle ore 15.30 alle 17.00 la Farnesina e gli autori del progetto “Italiani d’Europa” presentano il libro e il web documentary “Italiani di Germania”, realizzato in collaborazione con National Geographic Italia. Sarà possibile seguire in diretta streaming la presentazione sul canale Youtube della Farnesina.

Il progetto nasce come espansione di “Italians and the UK”, libro e web documentary pubblicati nel luglio 2016. Dopo “Italiani del Belgio”, presentato al pubblico a febbraio 2018, “Italiani di Germania” rappresenta il secondo capitolo della serie, che si concluderà nel 2019 con un’ultima pubblicazione dedicata agli “Italiani dell’Est Europa”.

Introduce Luigi Maria Vignali, direttore generale Italiani all’Estero e Politiche Migratorie, Maeci Intervengono: Viktor Elbling, Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania in Italia; Marco Cattaneo, Direttore National Geographic Italia; Lorenzo Colantoni, autore, testi e video; Riccardo Venturi, autore, foto. Le conclusioni saranno affidate al Sottosegretario agli Esteri, Sen. Ricardo Merlo.

La collettività italiana presente in Germania costituisce, per dimensioni, la seconda comunità di connazionali all’estero e conta attualmente quasi 800.000 persone (per limitarsi solo a quanti sono ufficialmente iscritti all’anagrafe degli italiani residenti all’estero). È una realtà molto composita e articolata, che nello scorrere dei decenni ha offerto un rilevante apporto allo sviluppo economico e sociale della Germania Si tratta inoltre di una comunità ancora in crescita, essendo la Germania una delle mete preferite dalla nuova mobilità italiana.