Il CTIM partecipa attivamente alla celebrazione del giorno del ricordo

Il Comitato Tricolore per gli Italiani nel mondo partecipa attivamente alle varie manifestazioni organizzate in tutta Italia, e anche all’estero, con i delegati del Ctim

Il Comitato Tricolore per gli Italiani nel mondo, grazie al Segretario Generale Roberto Menia, Padre della legge che ha istituito la giornata in memoria delle vittime delle foibe, partecipa attivamente alle varie manifestazioni organizzate in tutta Italia, e anche all’estero con i delegati del Ctim.

“Il giorno del ricordo consegna alla conoscenza ed alla riflessione dei nostri connazionali la tragedia delle foibe e dell’esodo di 350.000 italiani dell’Istria, Fiume e Dalmazia. 109 campi profughi li ospitarono in ogni regione d’Italia, in condizioni precarie e spesso incompresi. Ma sono quasi 100.000 quelli che si sparsero in ogni angolo del mondo, anche nei luoghi più lontani, dall’Africa all’Australia all’America, dalla quale a nome di tutto il Comitato Tricolore, voglio mandare il mio abbraccio e saluto più caro e solidale alle genti Giuliano Dalmate che hanno testimoniato con il loro sacrificio come si ama la patria”.

Vincenzo Arcobelli
Presidente CTIM