Gelato, non solo un ricordo dell’estate: anche in autunno si può!

Vacanze finite, è tempo di tornare in città tra i banchi di scuola o davanti al computer… ma l’estate non è ancora finita e le giornate calde invogliano a stare ancora all’aperto, a giocare, a passeggiare o semplicemente a godersi un break dal lavoro.

Come si cerca di riprendere in modo graduale i ritmi domestici, scolastici e lavorativi, così ci si può concedere ancora un fresco, gustoso e nutriente spuntino di metà pomeriggio! I

l gelato rappresenta, ad ogni età, una scelta appagante, soprattutto quando si tratta di merenda, dopo le prime giornate in classe o come alternativa al pranzo o alla pausa caffè del pomeriggio.

Secondo i dati dell’Osservatorio Nestlé – Fondazione ADI, infatti, ben il 34% degli italiani riesce a ritagliarsi quotidianamente un momento per staccare e mangiare qualcosa di buono che riesca a togliere il classico “buco allo stomaco”.  Non solo: il 27% degli italiani afferma di consumare dolci nel periodo estivo da 2 a 4 volte durante la settimana, il 93% di consumare il gelato almeno 1 volta alla settimana durante l’estate e il 39% anche durante le altre stagioni.

Il gelato, infatti, a differenza degli altri dolci, appaga il gusto ma non appesantisce troppo e permette di svolgere tutte le attività senza affaticarsi.

“Il gelato può essere l’ideale per spezzare il digiuno durante la giornata e l’estate è il momento migliore per sfruttare il suo potere refrigerante” afferma il dott. Fatati, coordinatore scientifico dello studio e presidente della Fondazione ADI.  “Questo alimento” continua “può essere  perfetto per un regime nutrizionale sano ed equilibrato grazie alle sue proprietà: è nutriente, ricco d’acqua e leggero. Per chi ama il dolce, infine, è lo spuntino perfetto per appagare il gusto senza doversi preoccupare di incidere in maniera condizionante sul regime alimentare giornaliero. Sempre con buon senso e misura, come per tutti gli alimenti. Importante è saper scegliere il più adatto al proprio stile di vita e profilo: se si vuole una semplice pausa rinfrescante il ghiacciolo permette di soddisfare gusto e sete. Se invece si ha necessità di una merenda più sostanziosa le coppette o i biscotti rappresentano valide alternative”.

Alimento adatto a tutta la famiglia, il gelato quindi riesce a mettere d’accordo persone di ogni età e merita di essere gustato sempre, e non esclusivamente al mare!