Elezioni, Santori (Fdi): “Fratelli d’Italia traina riscossa centrodestra”

Consigliere Regione Lazio: “I grillini hanno già fatto registrare un calo netto dei consensi, ben 22mila preferenze in meno pari a oltre il 13%”

“E’ un grande risultato quello di Fratelli d’Italia e del centrodestra unito sulla candidatura di Monica Picca in Decimo Municipio. Andiamo al ballottaggio e sono convinto che tra due settimane quei duemila voti circa di distanza dal M5S, dovuti anche al voto frastagliato dei tanti candidati in lizza, verranno azzerati quando si tratterà di scegliere tra due soli concorrenti. I grillini hanno già fatto registrare un calo netto dei consensi, ben 22mila preferenze in meno pari a oltre il 13%. In un solo anno questo è il prodotto del malgoverno della Raggi in Campidoglio, ma anche di tutti gli altri amministratori grillini sparsi sul territorio nazionale. Il loro bluff ormai è stato scoperto, e questo è solo l’inizio. Basti vedere quanto si sta verificando in Sicilia dove Nello Musumeci è a un passo dal diventare governatore. In entrambi i casi, dal mare partirà la riscossa del centrodestra che ha già spazzato via Pd e accoliti, non pervenuti in queste elezioni, e rispedirà a casa il Movimento 5 Stelle in tutta la sua incapacità”. E’ quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia