Cinema, morta l’attrice Monica Scattini

E’ morta, all’eta’ di 59 anni, dopo una lunga malattia, l’attrice Monica Scattini. Nata a Roma, vince il Nastro d’Argento come miglior attrice non protagonista per Lontano da dove (1983). Nel 1982 ottiene una piccola parte nel film di Francis Ford Coppola Un sogno lungo un giorno (1982). Spesso, anche se romana, le viene affidato il ruolo di una toscana.

Ettore Scola la dirige in due pellicole: il musicale Ballando ballando (1983), dove interpreta (sola attrice italiana in tutto il gruppo di attori) una giovane amante della danza (un po’ miope) che sta seduta per tutto il tempo in una sala da ballo senza che nessuno la inviti, e La famiglia (1986). Nel 1987 recita nella miniserie Facciaffittasi con Vittorio Caprioli, poi e’ ancora con Gassman nella pellicola di Dino Risi Tolgo il disturbo (1990).

L’anno seguente, e’ accanto ad Alida Valli in La bocca, ma ha anche un piccolo ruolo nella miniserie Marie Curie (1991). Recita per Carlo Mazzacurati in Un’altra vita (1992) e Il richiamo della notte (1992), ma forse uno dei ruoli piu’ riusciti e’ quello che Mario Monicelli le affida in Parenti serpenti (1992), nei panni della figlia di Paolo Panelli e di Pia Velsi. Vincitrice del David di Donatello come miglior attrice non protagonista per la pellicola Maniaci sentimentali (1994) con Alessandro Benvenuti, e’ poi diretta da Davide Ferrario in Anime fiammeggianti (1994), all’interno della quale lavorera’ Alessandro Haber, suo partner anche in La vera vita di Antonio H. (1994).

Viene diretta da Carlo Vanzina e recita spesso in televisione, partecipando a fiction come Da cosa nasce cosa (1998), Lo zio d’America (2002) e Un papa’ quasi perfetto (2003). Torna ad affiancare Alessandro Haber sul set di Scacco pazzo (2003). Nel 2007 prende parte sia alla commedia Lezioni di cioccolato, con Luca Argentero e Violante Placido, sia al film tv Un ciclone in famiglia 3, di Carlo Vanzina.

L’anno successivo e’ ancora nel cast di Un ciclone in famiglia 4, e sul grande schermo con Vip. Nel 2009 e’ nel cast di Feisbum – Il Film e nel 2010 partecipa al musical di Rob Marshall Nine, con Penelope Cruz, Nicole Kidman e Sophia Loren. Nel 2013 torna nel cast della commedia di Giovanni Veronesi con Fabio De Luigi e Laetitia Casta Una donna per amica.