Centrodestra sconfitto in Puglia, ma non per colpa di Fitto

Raffaele Fitto è un signore che prende molte preferenze alle elezioni europee e che quindi risulta sempre eletto al Parlamento europeo. Il problema è la classe dirigente del centrodestra in Puglia e non solo

. 24/01/2005PUNTATA DI PORTA A PORTA SULLE ELEZIONI REGIONALI IN PUGLIA.NELLA FOTO RAFFAELE FITTO, PRESIDENTE DELLA REGIONE PUGLIAFOTO INFOPHOTOSRL FITTO ALL'ASSALTO DI FI: ERRORI CLAMOROSI, AZZERARE GLI ORGANI DI PARTITO (Credit: INFOPHOTOSRL/INFOPHOTO)

Riguardo alla sconfitta elettorale in Puglia vi è stato un po’ di malumore nel centrodestra e non solo. Qualcuno ha additato anche il candidato del centrodestra Raffaele Fitto come causa della sconfitta. Ora, Fitto non ha nessuna colpa. Infatti, è un signore che prende molte preferenze alle elezioni europee e che quindi risulta sempre eletto al Parlamento europeo. Il problema è la classe dirigente del centrodestra in Puglia e non solo.

La Lega non ha ancora costituito una classe dirigente forte al Sud. Ci vuole pazienza per queste cose. Forza Italia si è sgretolata e deve essere ricostruita. L’unico partito che è cresciuto è Fratelli d’Italia, il partito di Fitto.

Dall’altra parte, vi era un presidente in carica che ha messo in piedi una coalizione con 14 liste, alcune delle quali erano costituite da pezzi del centrodestra. Questo deve indurre ad una riflessione molto seria. Dunque, il colpevole non è Fitto, al quale va la vicinanza di tutti noi per via del problema che sta avendo con il Coronavirus.