CANADA | Italiani all’estero, La Marca (Pd) incontra la comunità italiana a Thunder Bay [FOTO]

“Le richieste – riferisce la senatrice dem - hanno riguardato tematiche quali: i servizi consolari, l’assistenza medica, l’insegnamento della lingua italiana, questioni inerenti pensioni e cittadinanza e, non da ultimo, il riconoscimento delle patenti di guida”

CANADA | Italiani all’estero, La Marca (Pd) incontra la comunità italiana a Thunder Bay
CANADA | Italiani all’estero, La Marca (Pd) incontra la comunità italiana a Thunder Bay

Si è svolto lo scorso fine settimana l’incontro tra la Senatrice Francesca La Marca e la comunità italiana a Thunder Bay (Ontario, Canada). Nella giornata di venerdì 18 novembre si è tenuta una sessione di “Question and Answer” molto partecipata organizzata dal Signor Frank Pullia.

«L’incontro con la comunità italiana è durato più di due ore – sottolinea La Marca – le domande sono state diverse e hanno riguardato le più svariate tematiche. Si tratta di una storica comunità italiana, insediatasi in Canada fin dall’800. Le richieste hanno riguardato tematiche quali: i servizi consolari, l’assistenza medica, l’insegnamento della lingua italiana, questioni inerenti pensioni e cittadinanza e, non da ultimo, il riconoscimento delle patenti di guida».

Nella giornata di sabato la Senatrice ha preso parte alla 93esima edizione della Cena di Gala della Società Italiana a Port Arthur.

«È stata una meravigliosa occasione d’incontro – commenta la Senatrice – con una comunità molto unità. Ci tengo a ringraziare, particolarmente, il presidente della Società, Carlo Benincasa, e il vicepresidente, Benny Melchiorre. Un sentito ringraziamento, per l’importante lavoro svolto, lo vorrei rivolgere anche a Maria La Chimea, ex vice-console onorario a Thunder Bay, e all’attuale vice-console Stella Vallelunga. Mi ha commosso l’ospitalità riservatami da questa accogliente comunità che mantiene forti legami con l’Italia nonostante la distanza che li separa dal bel paese.

È solo un’ulteriore dimostrazione – conclude La Marca – di quanto siano importanti per il nostro paese le comunità di italiane e italiani, anche quelle più piccole, residenti all’estero. Non solo esse rappresentano l’Italia nel mondo ma sono a tutti gli effetti parte integrante della nostra comunità nazionale ed è straordinario il contributo che, tanto in passato, come attualmente, hanno dato ai loro paesi d’adozione. Tocca a noi fare in modo che questo prezioso legame si conservi nel tempo e si rafforzi nella sostanza».