Salvini: “Non tiro a campare, o parte un governo o si vota”. E va a Ischia con la compagna [VIDEO]

Nel frattempo arriva la notizia che Silvio Berlusconi presto potrà ricandidarsi e persino ricoprire un ruolo istituzionale, magari alla guida di un ministero

La prossima settimana inizieranno le consultazioni al Quirinale. Alla ricerca di un governo possibile. Nel frattempo sono continui i contatti tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, i vincitori delle Politiche 2018.

Il Matteo padano nelle scorse ore ha parlato del “50% di probabilità” di formare un governo. O la va o la spacca. Anche perché, dice Salvini ai suoi, “io non voglio tirare a cambiare, vado in Parlamento se posso fare delle cose per il Paese”, sottolinea. Insomma, “o parte un governo o si va al voto”. Altre soluzioni non ce ne sono per il capo delle camicie verdi.

Intanto arriva la notizia che Silvio Berlusconi presto potrà ricandidarsi. Ne parla Vittorio Sgarbi su Radio Capital: il Cavaliere “dall’8 marzo poteva chiedere la riabilitazione delle funzioni politiche attive o passive e lo ha fatto”, dunque ora per lui sarà possibile ricandidarsi “nell’arco di un mese” e quindi “non serve più Strasburgo”.

Berlusconi, dunque, una volta riabilitato completamente nelle sue funzioni politiche, potrà ricandidarsi o anche ricoprire ruoli istituzionali, magari alla guida di un ministero importante.

Sono giorni davvero complicati dal punto di vista politico, ogni previsione sarebbe azzardata e comunque tutte le ipotesi sono state sondate. Forse è proprio per liberare un po’ la mente che Salvini ha deciso di andare a Ischia insieme alla sua compagna Elisa Isoardi per un periodo di vacanza e di relax. Se ci riesce.

Elisa Isoardi, conduttrice tv, compagna di Matteo Salvini

Comments