Pessina (Fi), “chiediamo il voto degli italiani all’estero per mandare a casa Renzi e compagni”

Vittorio Pessina, responsabile nazionale dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia: “Bene Berlusconi al Parlamento Ue, in Europa Fi candida persone di valore”

Sen. Vittorio Pessina

“Il presidente Silvio Berlusconi durante il suo incontro al Parlamento europeo con Juncker e Tajani ha messo l’accento su economia e immigrazione. Imprenditore di successo e politico di grande esperienza, Berlusconi sa che solo in una Europa forte e compatta ciascun Paese Ue, Italia compresa, potrà dare il meglio di se stesso. Certo, l’Europa va cambiata, modificata in meglio, vanno costruiti gli Stati Uniti d’Europa, il sogno di molti. Difesa comune, politica comune. Ma è in Europa che l’Italia deve giocare la partita e crescere”. Così dichiara in una nota il Sen. Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia.

“Nella ripartizione estera Europa Forza Italia candida persone di valore, italiani nel mondo conoscitori dei temi al centro del dibattito che ruota intorno al mondo dell’emigrazione, impegnati sul territorio e apprezzati dai connazionali. Chiediamo il voto degli italiani residenti all’estero per mandare a casa Renzi e compagni e tornare al governo dell’Italia, anche per evitare che il Paese cada nelle mani dei 5stelle, più una setta che un partito. Se dovessero vincere, per l’Italia – conclude Pessina – sarebbe un vero disastro”.

Comments