Merlo sottosegretario, la soddisfazione dei consiglieri CGIE Argentina: “Inizia una nuova stagione”

“Il Governo tramite il Sottosegretario Merlo non solo ascolterà gli organismi di rappresentanza e la comunità degli italiani nel mondo, ma darà anche risposte alle nostre numerose istanze”

L'On. Ricardo Merlo, presidente MAIE

“Sono passati più di 12 anni, dalla prima elezione di parlamentari residenti all’estero, affinchè succedesse ciò che la logica indicava che a occuparsi nel Governo di italiani all’estero, uno di noi, un’italiano residente all’estero. Finalmente oggi un eletto all’estero, il sen. Ricardo Merlo, ricopre l’incarico di sottosegretario con delega agli italiani nel mondo”. Lo dichiarano in una nota congiunta i consigliere CGIE Argentina, Cons. Mariano Gazzola, Cons. Marcelo Romanello, Cons. Guillermo Rucci, Cons. Rodolfo Borghese, Cons. Gerardo Pinto, Cons. Juan Carlos Paglialunga, Cons. Marcelo Carrara.

“Noi che conosciamo da tempo Ricardo Merlo, già Consigliere del CGIE E e Presidente del Com.It.Es. di Buenos Aires, siamo testimoni del suo lavoro e delle sue idee chiare a favore delle nostre comunità all’estero.

Non possiamo che esprimere soddisfazione e plauso per la sua nomina, certi che inizia una nuova stagione in cui il Governo tramite il Sottosegretario Merlo non solo ascolterà gli organismi di rappresentanza e la comunità degli italiani nel mondo, ma darà anche risposte alle nostre numerose istanze, costruendo una propria e vera politica per i piú di 5 milioni di italiani all’estero, che coinvolga i 60 milioni di italici e promuova il Sistema Italia nel mondo”.