Italiani all’estero, Sonia Benedetto l’unica canadese al Festival della Musica Italiana di New York

“Sono molto felice ed entusiasta di poter vivere questa avventura. Non vedo l'ora di salire sul palco per trasmettere al pubblico tutte le emozioni possibili”

Mancano ormai pochi giorni alla decima edizione del Festival della Musica Italiana, dal titolo “New York Canta”. L’evento si terrà domenica 10 settembre al Master Theater (Millennium) di Brooklyn (New York). Tanti i connazionali che saranno presenti a quello che è un vero e proprio concorso canoro, molto seguito dagli italiani all’estero. Sarà una giuria di esperti a proclamare il vincitore.

Sarà il cantante Gianni Nazzaro, insieme a Pupo e Riccardo Fogli, a presentare lo spettacolo, mentre 11 artisti provenienti da tutto il mondo si confronteranno sul palco a colpi di musica e canzoni.

Sonia Benedetto, 33 anni e di origine molisana, è l’unica cantante canadese in gara, ma anche “la prima a rappresentare Montréal a questo festival internazionale”, dichiara orgogliosa al Corriere Italiano. “Sono molto felice ed entusiasta di poter vivere questa avventura. Non vedo l’ora di salire sul palco per trasmettere al pubblico, attraverso il mio cuore, la mia anima e la mia voce, tutte le emozioni possibili”.

Sonia presenterà un brano dal titolo “L’Anima”, una canzone di stile “pop-classical” scritta per lei da Vincenzo Capasso e Giovanni Mobilia, per mettere in risalto le sue notevoli doti canore.

NESSUN COMMENTO

Comments