Tutti i segreti per sfruttare al meglio la tua connessione Internet di casa

    Per migliorare Internet e il wifi, puoi cogliere la palla al balzo e restare connesso all’interfaccia del tuo router. Potresti ad esempio

    Internet offre un mare di possibilità, a tutti noi. Purtroppo, non sempre siamo in grado di approfittarne come dovremmo, perché a volte la connessione è lenta o il wifi poco potente. Esistono comunque delle tecniche per potenziare entrambi gli aspetti: mettendole in pratica, potrai finalmente sfruttare al meglio la tua connessione Internet a casa. Devi però partire da un concetto: è innanzitutto il caso di dotarti di una connessione buona e affidabile. Per farlo, potresti per esempio valutare le offerte Internet casa proposte dai maggiori provider di telefonia come Vodafone, un nome storico del settore che garantisce una fitta rete infrastrutturale in Italia. Poi, una volta affrontato questo step, potrai usare i nostri consigli per ottimizzare la tua connessione domestica.

    Controlla il numero di dispositivi connessi

    Se noti che Internet a casa va in modo particolarmente lento e se vedi che la connessione tende ad andare e a venire, ecco cosa devi fare: controlla per prima cosa quanti dispositivi sono connessi alla rete. Per farlo, ti basta accedere all’interfaccia del router usando il tuo browser. Appena sarai entrato, potrai verificare il numero di dispositivi connessi a Internet. Considera una cosa: se sono troppi, la tua banda potrebbe non essere in grado di gestirli come dovrebbe. Ciò vuol dire che la connessione verrebbe spezzettata fra i vari device, riducendo il tuo potenziale di navigazione. Per risolvere, devi semplicemente disconnetterli da Internet. Lasciando connesso solo il device principale, potrai usare il 100% della banda.

    Controlla il router per migliorare la sicurezza

    Per migliorare Internet e il wifi, puoi cogliere la palla al balzo e restare connesso all’interfaccia del tuo router. Potresti ad esempio controllare lo status del DNS: se è impostato su “manuale”, è probabile che il tuo router sia stato manipolato da qualche malintenzionato. Per risolvere questo problema, devi semplicemente resettare il router per riattivare tutte le impostazioni proprietarie antecedenti l’attacco. Altri consigli? Aggiorna periodicamente il firmware del router: un’operazione necessaria per mettere un tappo a possibili falle nella sicurezza. Infine puoi disattivare gli accessi in remoto, rendendoli possibili solo dal tuo computer.

    Acquista un ripetitore wifi

    Nel caso tu non abbia sottoscritto un contratto fibra, che di per sé è velocissima, potresti aver bisogno di un ripetitore wifi. Questo dispositivo viene connesso al router e consente al segnale di espandere la propria portata, raggiungendo meglio gli angoli più remoti della casa. Se il problema è il wifi, con questo acquisto dovresti risolvere ogni grattacapo in fase di navigazione con i tuoi dispositivi wireless. Nel caso dovessero ancora persistere dei problemi, forse la causa dipende da un malfunzionamento della rete del tuo provider: qualora dovesse accadere, puoi fare un reclamo e ottenere un indennizzo, ma solo nel caso in cui il disservizio sia dipeso dal tuo operatore telefonico.