RETTIFICA Consolato Generale d’Italia a New York, “Di Giacomo mai eletto consigliere del Consolato”

Il Consolato Generale d’Italia non si avvale di consulenti esterni per l’espletamento delle sue funzioni e non realizza attività di natura filantropica per il tramite del COMITES

Con riferimento a quanto apparso nell’articolo “Italiani all’estero, Luca Di Giacomo (MAIE) premiato negli Usa” pubblicato sul sito www.italiachiamaitalia.it in data 30/01/2017, il Consolato Generale d’Italia a New York ritiene doveroso precisare che il signor Di Giacomo non risulta mai stato “eletto consigliere” del Consolato.

Il Consolato Generale d’Italia peraltro – come spiega in una nota inviata a Italiachiamaitalia.it – non si avvale di consulenti esterni per l’espletamento delle sue funzioni e non realizza attività di natura filantropica per il tramite del COMITES.