Notte Taranta, Bennato con inedito a ‘tarantolati’

Si intitola ‘Notte del Sud Ribelle’ il brano inedito che Eugenio Bennato presentera’ nel pre-Concertone de La Notte della Taranta che si terra’ domani nel piazzale dell’ex convento degli Agostiniani di Melpignano alla presenza di circa 100mila spettatori. Si tratta di un testo originale – e’ stato spiegato oggi in conferenza stampa, a cui ha partecipato anche il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola – scritto proprio per la manifestazione durante la quale e’ prevista l’esibizione dello spagnolo Miguel A’ngel Berna, ballerino e coreografo internazionale, studioso delle manifestazioni del tarantismo in Spagna.

Il Concertone sara’ trasmesso dalle 19.30 in diretta streaming sul web e dalle 22.45 in diretta tv su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivuSat canale 19) e radiofonica su Rai Radio3 Suite.

Il maestro concertatore Giovanni Sollima ha ricordato che oltre a Bennato nel pre-Concertone si esibiranno il Canzoniere Grecanico Salentino e i Cantori dei Menamenamo’; ospiti del Concertone Alfio Antico, Miguel A’ngel Berna, Emma, Niccolo’ Fabi, Max Gazze’, Roby Lakatos. Fra la prima e la seconda parte della serata sara’ proiettato il videoclip di ‘Lu Rusciu de lu mare’ realizzato dal Locomotive Quartet del sassofonista pugliese Raffaele Casarano con, alla voce, la partecipazione straordinaria di Giuliano Sangiorgi, leader dei Negramaro. Fabi, Gazze’ ed Emma – e’ stato detto in conferenza stampa – si esibiranno solo con un repertorio tradizionale, mentre Sollima ha scritto per la intro al Concertone un brano originale ispirato ad Antidotom Tarantolae, testo del ‘600 del gesuita Athanasios Kircher. Novita’ di questa edizione del Concertone e’ che i piccoli contributi economici versati per acquistare il ticket del parcheggio, bevande e cibo nel backstage saranno utilizzati per finanziare la manifestazione del 2014.