Nissoli (Fi): consentire agli italiani all’estero l’accesso ai servizi di emergenza della Farnesina

“Nel confermare l’importanza di tali strumenti in situazioni di crisi ho precisato che bisognerebbe prevedere la possibilità di utilizzare piattaforme elettroniche anche per gli italiani iscritti all’Aire”

“Oggi sono intervenuta nell’Aula di Montecitorio per dichiarazioni di voto sulla mozione n. 1-00239, di cui sono una dei proponenti, concernente iniziative per la promozione e l’utilizzo dei portali internet e delle applicazioni digitali che si trovano all’estero”. Lo dichiara in una nota l’on. Fucsia Nissoli Fitzgerald, Forza Italia, eletta nella Circoscrizione Estera – Ripartizione Nord e Centro America.

“Nel confermare l’importanza di tali strumenti in situazioni di crisi ho precisato che bisognerebbe prevedere la possibilità di utilizzare piattaforme elettroniche anche per gli italiani iscritti all’Aire che si trovano in situazioni di difficoltà, come le donne vittime di violenza. Del resto gli italiani all’estero sono parte importante della nostra Comunità nazionale e non possiamo dimenticarlo. Pertanto – conclude Nissoli -, annunciando il voto favorevole dei parlamentari di Forza Italia, ho sottolineato l’importanza di permettere l’accesso a questi servizi di emergenza anche agli italiani residenti all’estero”.