AUSTRIA | La ricercatrice Francesca Ferlaino premiata dall’Europa

Per Ferlaino, scienziata napoletana, questo è già il terzo Erc Grant, dopo lo Starting Grant nel 2010 e il Consolidator Grant nel 2016

Francesca Ferlaino

Secondo quanto scrive Il Mattino di Napoli, Francesca Ferlaino, professoressa all’Università di Innsbruck in Austria e direttrice scientifica dell’Istituto di ottica quantistica e informazione quantistica dell’Accademia delle Scienze Austriaca, ha ottenuto un Erc Advanced Grant, il più importante finanziamento europeo per scienziati leader nel proprio campo. Avrà a disposizione fino a 2,5 milioni di euro di contributi per la sua ricerca.

Per Ferlaino, scienziata napoletana, questo è già il terzo Erc Grant, dopo lo Starting Grant nel 2010 e il Consolidator Grant nel 2016.

Il Consiglio Europeo della Ricerca assegna gli ERC Advanced Grants a scienziati affermati di alto livello per la loro eccezionale ricerca scientifica. Francesca Ferlaino è stata la prima ad utilizzare una nuova classe di specie atomiche, i metalli delle terre rare, per indurre nuovi fenomeni quantistici a molti corpi che non hanno eguali in altri sistemi.