Voto italiani nel mondo, Merlo (MAIE): “Contro Rosatellum, candidati MAIE saranno tutti residenti in Sudamerica”

“Voglio sottolineare che il MAIE Sudamerica alle prossime elezioni non candiderà nessun cittadino che non risieda in Sudamerica e al Senato noi voteremo contro questa legge”

On. Ricardo Merlo, fondatore e presidente del Movimento Associativo Italiani all'Estero - MAIE

Il Presidente del MAIE, on. Ricardo Merlo, ha rilasciato una dichiarazione sul dibattito in corso sul Rosatellum, in Aula oggi: “Dare la possibilità ai residenti in Italia di candidarsi anche all’estero è voler snaturare la legge Tremaglia, pensata per consentire proprio agli italiani che vivono all’estero di partecipare alla politica italiana in Parlamento. Voglio sottolineare che il MAIE Sudamerica alle prossime elezioni non candiderà nessun cittadino che non risieda in Sudamerica e al Senato noi voteremo contro questa legge”.

NESSUN COMMENTO

Comments