Italiani nel mondo, ecco chi sono e cosa fanno nella vita i 18 eletti all’estero [FOTO]

Chi sono i nuovi 18 eletti all’estero? Da dove vengono? Di cosa si occupano nella vita o qual è il loro passato? Uno per uno, in sintesi, ecco le loro storie

Palazzo Montecitorio, sede del Parlamento italiano

Mentre ancora non si è concluso in maniera definitiva lo spoglio degli italiani all’estero, anche a causa del ricorso presentato dal Pd in seguito a segnalazioni di possibili brogli elettorali a Buenos Aires, possiamo comunque già individuare i vincitori di queste elezioni oltre confine.

Lo abbiamo già fatto nei giorni scorsi su ItaliaChiamaItalia, ma oggi vogliamo approfondire. Chi sono i nuovi 18 eletti all’estero? Da dove vengono? Di cosa si occupano nella vita o qual è il loro passato?

Eccoli qui di seguito, con i loro nomi, uno per uno, le loro storie, le loro esperienze.

RAFFAELE FANTETTI (FI)

I lettori più affezionati di ItaliaChiamaItalia se lo ricorderanno senz’altro. E’ il senatore che prese il posto di “Nik er fattura”, ovvero Nicola Di Girolamo, ex senatore PdL che poi dovette dimettersi, costretto a farlo perché coinvolto nello scandalo Fastweb – Telecom Serbia. Al suo posto, entrò, appunto, Fantretti, che oggi rientra a palazzo Madama da senatore dopo avere conquistato il seggio nella ripartizione estera Europa con Forza Italia.

Fantetti ha alle spalle oltre 25 anni di esperienze di lavoro a Londra, Roma, Parigi, Bruxelles, Ginevra e Washington. Consulente per l’internazionalizzazione delle imprese, nato a Roma nel 1966 è definitivamente “emigrato” in Gran Bretagna nel 1993.

Anche in queste ore i maligni continuano a sostenere che Fantetti, essendo molto legato all’On. Guglielmo Picchi, pur essendo stato eletto con Fi si iscriverà al gruppo parlamentare del Carroccio, passando dunque con la Lega. Lo sapremo presto.

SIMONE BILLI

Simone Billi (Lega), anche lui molto vicino a Picchi, è stato eletto con la coalizione di centrodestra, alla Camera, nella Circoscrizione Europa. Classe 1976, nato a Firenze, laurea in ingegneria meccanica, risiede da tempo in Svizzera, a Zurigo, dove lavora in una multinazionale nel settore Energetico come Intellectual Property leader.

E’ stato responsabile dell’organizzazione del movimento Giovanile a Firenze e successivamente, dal 2004 al 2009, Consigliere per il Popolo della Libertà.

Ha coltivato in Svizzera la sua attività di associazionismo e volontariato ed è attivo su più fronti, sia digitali che territoriali: è amministratore di diversi gruppi Facebook oltre confine ed è responsabile Relazioni con il pubblico dell’Istituto Italiano di cultura Dante Alighieri di Baden e presidente dell’Associazione Europa dei Popoli.

ANGELA SCHIRO’

Angela Schirò è stata eletta alla Camera con il Pd nella ripartizione Europa. È nata a Gernsbach (a pochi chilometri da Rastatt, nel Baden-Württemberg) nel 1985, figlia di immigrati italiani, iscritta all’AIRE e residente a Karlsruhe. Lavora come insegnante di Lingue (italiano e spagnolo), Educazione Civica e Storia in una scuola superiore pubblica a Pforzheim.

ALESSANDRO FUSACCHIA

Alessandro Fusacchia è stato eletto alla Camera con +Europa nella ripartizione Europa. Nato a Rieti, ha 39 anni e ha vissuto a Gorizia, Parigi, Ginevra, Bruges, Firenze, Roma, Bruxelles. Dal 2010 vive nuovamente a Roma. È il Segretario di Movimenta, associazione politica collegata a Emma Bonino che aderisce a Radicali Italiani.

SEGUI ITALIACHIAMAITALIA SU INSTAGRAM, PER TE CONTENUTI ESCLUSIVI

Attualmente lavora come consigliere strategico per la divisione Education di H-Farm. Fino al dicembre 2016 ha lavorato per il Governo italiano, come capo di gabinetto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini.

Prima di questo incarico, è stato consigliere per la diplomazia economica di Emma Bonino, durante il suo mandato come Ministro degli Affari esteri lavorando al piano per l’attrazione degli investimenti esteri chiamato Destinazione Italia. Ha lavorato per due anni a Bruxelles, presso il Consiglio dei Ministri dell’Unione europea, aiutando a turno i ministri delle Finanze ungherese, polacco e danese – nel loro ruolo di presidenti (per sei mesi ciascuno) dell’ECOFIN – negli incontri ministeriali del G20.

ELISA SIRAGUSA

Elisa Siragusa è stata eletta alla Camera con il Movimento 5 Stelle nella ripartizione in Europa. E’ nata il 17 luglio 1986 a Milano. E’ residente all’estero dal 2012, vive e lavora a Londra. E’ laureata in Scienze Statistiche ed Economiche e lavora presso un’azienda. Si occupa di Demand Planning, Supply Chain coordination, Data Analysis.

LAURA GARAVINI

Laura Garavini è stata eletta al Senato con il Pd nella ripartizione Europa con circa 35.000 preferenze. Vive in Germania. Laureata in Scienze politiche all’Università di Bologna, è nata a Vignola ed ha conseguito un Master in Management dei Progetti comunitari alla LUISS di Roma.

Ha curato diversi progetti per l’integrazione di cittadini di origini straniere in Germania ed in Europa. Subito dopo l’attentato della ‘ndrangheta a Duisburg, nel 2007, ha fondato a Berlino l’associazione “Mafia? Nein danke!”.

Nel 2008 è stata eletta deputata e ha ricoperto l’incarico di capogruppo PD in Commissione Antimafia. Alle elezioni politiche del 2013 è stata rieletta alla Camera, raccogliendo per la seconda volta il maggior numero di preferenze (37.813) nella ripartizione estera Europa.

Laura Garavini, Pd

MASSIMO UNGARO

Massimo Ungaro è stato eletto alla Camera con il Pd nella ripartizione Europa. Ha 30 anni e ha vissuto gran parte della sua vita a Londra dove è arrivato nel 2005. Durante i suoi studi universitari alla London School of Economics and Political Science ha rilanciato l’associazione degli studenti italiani, la LSE Italian Society.

Nel 2008 ha studiato economia dello sviluppo presso la Sciences-Po di Parigi mentre nel 2014 grazie alle borse di studio Fulbright e Maurizio Vinciguerra ha conseguito un Master in Public Administration in Economic Policy presso la Columbia University a New York.

Dal 2009 lavora in un istituto finanziario, si occupa di investimenti nei paesi in via di sviluppo. Nel 2007 ha fondato il circolo PD Londra & UK e nel 2012 il comitato ‘Adesso! Matteo Renzi Segretario’.

Nel 2016 ha coordinato le attività di ‘Bastaunsiuk’ in vista del referendum sulla riforma costituzionale. Nel 2017 è stato eletto segretario del circolo PD Londra & UK Decio Anzani. Nel circolo PD Londra & UK si è occupato di temi legati al lavoro giovanile. A primavera del 2017 è stato eletto nel direttivo dell’associazione politica giovanile Futuredem con la delega all’economia e alle politiche per il lavoro.

ECCO LE TRE DONNE ELETTE IN NORD E CENTRO AMERICA

Voto italiani all’estero, in Nord e Centro America è tris di donne

RICARDO MERLO

Fondatore e presidente del MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, Ricardo Merlo, dopo dodici anni trascorsi da deputato, è stato eletto al Senato, naturalmente con il MAIE. E’ uno dei primi eletti all’estero, uno dei pochi rimasti di quelli eletti la prima volta, nel 2006. Per la quarta volta Merlo risulta essere l’eletto all’estero più votato al mondo.

Nato nel 1962 a Buenos Aires, è laureato in Scienze Politiche all’università Del Salvador e ha perfezionato i suoi studi in Italia presso l’Università di Padova, Facoltà di Scienze Politiche, Corso di Diritto e Economia Politica della Comunità Europea. Rappresentante della gioventù argentina al convegno sulle problematiche della gioventù discendente degli italiani nel mondo nel 1993, è membro del Cgie (Consiglio Generale degli Italiani all’Estero) dal 1998 al 2003, Presidente C.A.V.A. (Federazione Veneta Argentina) nel 2002-2006.

Ricardo Merlo, fondatore e presidente del MAIE

MARIO BORGHESE

Mario Borghese è stato eletto alla Camera con il MAIE nella ripartizione America Meridionale. Nato nel 1981 a Cordoba, in Argentina. Frequenta la Scuola Italo Argentina Dante Alighieri ottenendo il diploma nel 1998, subito dopo inizia la carriera di medicina nell’Università Nazionale di Córdoba.

Eletto la prima volta nel 2013, è il suo secondo mandato alla Camera.

Frequenta la Scuola Italo Argentina Dante Alighieri ottenendo il diploma nel 1998, subito dopo inizia la carriera di medicina nell’Università Nazionale di Cordoba. Sposato con Isabella, di origine italo-australiana.

Crea il gruppo giovanile del Comites di Cordoba e nel dicembre del 2008 partecipa alla Prima Conferenza Mondiale della Gioventù a Roma. A novembre 2009 rappresenta i giovani nell’assemblea plenaria del Cgie a Roma. Nominato coordinatore dei Giovani del Maie per la circoscrizione consolare di Cordoba. Partecipa alla Società Cattolica Popolare Italiana come tesoriere e organizza il progetto Agrobio con l’Associazione Anfe, per italo-argentini studenti in Agronomia, che consiste in un corso di formazione della durata di sei mesi, svolto nell’Università Cattolica di Córdoba.

Mario Borghese, MAIE

EUGENIO SANGREGORIO

Eugenio Sangregorio, fondatore e presidente dell’USEI – Unione sudamericana emigrati italiani, è stato eletto deputato nella ripartizione America Meridionale. Classe 1939, Sangregorio è originario della provincia di Cosenza che lascia nel 1957 per emigrare in Argentina. Nel 1987 dà vita al Movimento italoargentino di Partecipazione mentre nel 2006 fonda l’USEI, di cui è il presidente.

Sangregorio si è candidato a ogni elezione politica all’estero, dal 2006 in avanti. Non ha mai mollato, ci ha sempre creduto e questa volta ce l’ha fatta a diventare un onorevole.

Eugenio Sangregorio, imprenditore di origine calabrese a Buenos Aires, presidente USEI

ADRIANO CARIO

Adriano Cario è stato eletto al Senato con l’USEI – Unione sudamericana emigrati italiani nella ripartizione America Meridionale. Vive in Argentina e da marzo 2017 è presidente del Centro calabrese di Buenos Aires.

Alessandro Cario, USEI

LUIS LORENZATO

Luís Roberto di San Martino-Lorenzato di Ivrea, avvocato e imprenditore vinicolo, è stato eletto alla Camera con la Lega nella ripartizione America meridionale. Vive a Ribeirao Preto, in Brasile, ed ha 47 anni. E originario di Ivrea ed è sposato. In passato ha condotto un programma in tv chiamato “Connessione Italia”.

FAUSTO LONGO

Fausto Guilherme Longo è stato eletto alla Camera con il Pd nella ripartizione America Meridionale. È al suo secondo mandato: nella scorsa legislatura era senatore. Nato nel 1952 ad Amparo, Brasile, da genitori italiani. Vive a San Paolo del Brasile, ha tre figli.

Designer, architetto e urbanista, ha diretto importanti progetti pubblici in Brasile ed è oggi dirigente della Federazione industriale. E’ presidente dell’Associazione dei funzionari delle Entità Sindacali Patronali dello Stato di San Paolo e membro dell’Istituto Fernando Santi del Brasile.

Fausto Longo, Pd

NICOLA CARE’

Nicola Carè è stato eletto con il Pd alla Camera nella ripartizione Asia-Africa-Oceania-Antartide. E’ CEO e Segretario Generale della Camera di Commercio e Industria Italiana di Sydney (1999-presente), una delle leader del sistema camerale estero.

Carè ha più di 25 anni di esperienza nel settore del commercio internazionale e della finanza in Australia. Sotto la direzione di Carè, la Camera vanta un importante network di oltre 500 aziende di spicco della business community di Sydney.

Fondatore ed editor-in-chief di Voi Tutti (2005-2012), principale rivista di lifestyle italiana in Australia, pubblicata trimestralmente e rilasciata con Vogue Living due volte all’anno. A beneficio della cultura, dell’arte e del design italiani in Australia, Carè ha supportato regolarmente istituzioni come Opera Australia (2009-2011), l’Art Gallery del New South Wales (2006), la Sydney Symphony (2007-2009), oltre a grandi nomi del design internazionale.

Carè è sposato con l’autrice e giornalista Melissa Penfold. Ha un figlio, Jesse (25), e una figlia, Isabella (21) e due figli acquisiti, Isabella (26) e Hugo (23). Nel 2007 Carè ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. (Red) 071525 MAR 18

FRANCESCO GIACOBBE

Francesco Giacobbe è stato confermato al Senato con il Pd nella ripartizione Africa-Asia-Oceania-Antartide. E’ al suo secondo mandato. È nato a Catania nel 1958 ed emigrato in Australia nel 1982 dove vive con la moglie Maria Rosaria e tre figli (David, Daniel e Nicholas). Laureato in Economia e Commercio, ha ricevuto la medaglia universitaria all’University of Technology Sydney-UTS. Continua con gli studi completando nel 1995 un corso di Masters (Masters Degree in Accounting and Finance) e, nel 2007, un dottorato di ricerca (Philosophy Doctorate Degree in Accounting) con una tesi sui sistemi di controllo delle joint venture internazionali. È dottore commercialista. Svolge attività di consulenza fiscale e commerciale ed insegna Controllo di Gestione all’University of Technology, Sydney (Senior Lecturer).