Italiani all’estero, Fedi (Pd) su rete consolare e impiegati a contratto [VIDEO]

Il deputato residente in Australia: “Crediamo sia necessario non solo procedere con gli aumenti, ma anche riformare l'intero settore”

On. Marco Fedi, Pd

Marco Fedi, deputato Pd eletto all’estero e residente in Australia, interviene con un nuovo video pubblicato sul proprio profilo Facebook, nel quale parte di rete consolare ma non solo.

“La rete diplomatico-consolare italiana nel mondo ha bisogno di personale a contratto”, spiega Fedi, “abbiamo anche bisogno di una seria riforma di tutto il sistema perché negli anni si sono stratificate molteplici categorie contrattuali”.

“Negli anni – specifica il deputato – i Governi hanno accontentato ora gli uni ora gli altri: ora stanno scontentando tutti. A partire dal personale a contratto nazionale italiano di Germania, Francia e Olanda che attende aumenti da oltre 14 anni. E MEF e MAECI hanno detto no”.

Insomma, è anche ora di dire basta. Marco Fedi non ha dubbi: “Crediamo sia necessario non solo procedere con gli aumenti, ma anche riformare l’intero settore. Diverse proposte, tra cui una a mia firma, sono state depositate ed attendono risposta”.

Ecco qui di seguito il video che l’onorevole dem ha pubblicato sul social network più diffuso al mondo.

Comments