Tv, Ballarò batte Floris: esordio col botto per Giannini (VIDEO)

Ottimo avvio di "Ballarò", il talk show di Rai3 condotto da Massimo Giannini. La prima puntata in onda ieri martedì 16 settembre e’ stata seguita da 2 milioni 503 mila telespettatori con uno share dell’11.76%. Il picco di ascolto, 3 milioni 972 mila spettatori, e’ stato raggiunto alle 21.40, con la parte finale dell’intervista a Roberto Benigni. Il picco di share, 15.5%, alle 23.17 con l’intervento di Maurizio Landini.

Dunque nella ‘guerra’ degli ascolti tra Massimo Giannini e Giovanni Floris il primo round va decisamente a Ballarò. Giovanni Floris, infatti, con il suo nuovo programma "diMartedì" e con l’esordio su La7 con un talk di approfondimento ieri sera ha raggiunto 755mila spettatori, con una media share del 3,46%.

Rispetto alla passata stagione, il nuovo Ballarò ha registrato intorno ai 5-600mila spettatori in meno e un paio di punti sotto la media stagionale. Da aggiungere che nella passata stagione il programma di Rai3 terminava intorno alle 23,30 mentre ieri e’ andato oltre la mezzanotte.

Il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi – a quanto si apprende -, ha chiamato Massimo Giannini e il direttore di Rai3 Andrea Vianello per complimentarsi per l’ottimo risultato ottenuto dalla prima puntata di Ballaro’. Gubitosi nel corso della telefonata, ha sottolineato la grande professionalita’ dei lavoratori della Rai, che hanno contribuito a questo successo con un efficacissimo gioco di squadra.

Il direttore di Rai3, Andrea Vianello, ha affidato ad un tweet il suo entusiasmo per il risultato d’ascolto della prima puntata della nuova edizione di ‘Ballarò’ condotta da Massimo Giannini: "Risultato straordinario per la prima di @RaiBallaro. 11.7%. Un esordio col botto per Massimo Giannini. Grazie a tutta la squadra".

Vianello dichiara inoltre: “Un risultato importante che ci conforta nella scelta di un grande giornalista come Massimo Giannini, che ha esordito in tv con la sicurezza di un veterano, e di una squadra redazionale davvero fortissima. Un ringraziamento in particolare dunque al coraggio e alla competenza di Massimo, a tutte le strutture Rai che hanno contribuito a questa ripartenza vincente, al team di Rai3 e alla fiducia che ci stanno accordando ancora una volta i telespettatori".

Per Ballarò un ottimo avvio anche per l’interazione sui social network. Durante la diretta, sono stati 22.236 i tweet, con una media di 105,8 al minuto. Migliaia i commenti su Facebook.

FIORELLO, “DUE PROGRAMMI COSI’ UGUALI CHE…” In uno dei video di preparazione della sua ‘edicola’ sul web, Fiorello oggi non ha mancato di ironizzare sulla sfida televisiva della serata di ieri. Imitando con forte accento romanesco la voce dell’ex ministro delle Giustizia Annamaria Cancellieri, lo showman ha detto: "Ieri sera c’e’ stato Floris che cominciava su La7 e Giannini che cominciava su Rai3. Uno se chiamava Ballarò l’altro ‘deMartedì’. Me so’ rotta li cojoni… Stavo davanti al televisore ma erano talmente uguali ‘sti due programmi che alle domande di Giannini rispondevano gli ospiti di Floris".