Scandali sessuali, un chiasso esagerato

“Il problema grave degli abusi e delle violenze sulle donne esiste, ma non assomiglia a questo. É un problema serio”

“Al giorno d’oggi lo scandalo è in qualche modo conglobato nel gossip, è tutt’uno”. (Paolo Pedote – scrittore)

“Il successo fa scandalo. Lo scandalo fa successo”. (Marcello Marchesi)

“Si è più rispettati quando si dà scandalo che non quando si cerca di vivere la propria vita discretamente appartati” (John Irving – scrittore)

UN CHIASSO ESAGERATO

Potrò sbagliarmi, ma penso che stia per ridimensionarsi l’indecente, esagerato chiasso provocato dalle presunte rivelazioni, quasi sempre a scoppio ritardato, da parte di alcune signore, su molestie e abusi subìti da uomini aggressivi e infoiati.

L’INTERVENTO DI BRIGITTE BARDOT, POI UNA LETTERA…

Mi è piaciuta molto la riflessione fredda di Brigitte Bardot, sempre oggettiva e libera di mente. E ho ricevuto una lettera importante di un’amica che lavora come avvocato (a sostegno di donne che subiscono maltrattamenti). La trascrivo integralmente: senza firma perché, giustamente, la mittente non vuole essere coinvolta in polemiche strumentali.

UN PROBLEMA SERIO E UNA FARSA RIDICOLA

Mi ha scritto: “La Bardot si dissocia dalla ipocrisia falsa degli scandali sessuali, distinguendo il problema, che è serio, di vere violenze e di inaccettabili abusi, dalla farsa di una banda di sciacquette attempate in cerca di tardiva pubblicità. Io, che mi sono spaccata la schiena studiando e lavorando meglio che ho potuto, per quel poco che ho potuto, ma con tante soddisfazioni…

I PROVINI SI FANNO NELLA SALA PROVINI

…sto dalla parte delle attrici che studiano e fanno i provini in sala provini. Non certo dalla parte di quelle che lo mettono in culo alle colleghe preparate, non studiando e facendo pompini ai produttori nelle loro camere da letto. Naturalmente il problema grave degli abusi e delle violenze sulle donne esiste, ma non assomiglia a questo. É un problema serio e va seriamente affrontato”.

C’È POCO DA AGGIUNGERE

Non mi sembra che ci sia granché da aggiungere: è questa l’essenza del dibattito. Ma sono pronto ad accogliere altre opinioni: gli aspetti provocati dagli scandali sessuali (se autentici) sono numerosi.