Porsche richiama in officina quasi 3mila Macan in Russia, rischio di incendio

La Casa automobilistica tedesca ha richiamato 2893 Macan per scongiurare il rischio di incendio che potrebbe divamparsi per un corto circuito nel vano motore. Un provvedimento adottato in seguito alla segnalazione della Federal Agency on Technical Regulation and Metrology (Rosstandart) della Russia. Il problema sarebbe collegato ad un errore di fabbricazione che potrebbe causare eventuali perdite dai tubi del carburante ad iniezione.

Il richiamo tecnico in officina è stato predisposto dalla Casa auto e diramato dal Rosstandart russa nel suo ultimo bollettino del 28 dicembre. Inoltre il rischio di incendio persiste anche quando l’auto viene lasciata incustodita. Le vetture interessate dal richiamo sono state vendute nel periodo compreso fra il 24 gennaio 2014 e il 26 ottobre 2015. La casa auto ha precisato di non essere a conoscenza di incidenti.