E tu che tipo di donna sei? Alla Julia Roberts o alla Marylin Monroe?

Da Roberto Benigni e Nicoletta Braschi a Claudio Amendola e Francesca Neri, come fa una coppia a durare per sempre (o quasi)?

Da Roberto Benigni e Nicoletta Braschi a Claudio Amendola e Francesca Neri, fino ad arrivare a coppie che sono insieme da oltre 64 anni, come nel caso di Kirk Douglas e Anne Buydens, sposati dal lontano 1954. Ecco svelato perché alcune coppie resistono nel tempo ed altre si sfasciano.

Analizzando queste ed altre coppie consolidate, gli psicologi ed analogisti di Anima Select, l’organizzazione che ha rivoluzionato il mondo degli incontri grazie alle tecniche scientifiche dell’«abbinamento emotivo», hanno scoperto che queste sono sempre «azzeccate» dal punto di vista delle discipline analogiche create dallo psicologo Stefano Benemeglio.

Altri esempi? Jeff Bridges e Susan Geston (insieme da 44 anni), Meryl Streep e Don Gummer (insieme da 40), Dustin Hoffman e Lisa Gottsegen (37 anni insieme), Sting e l’attrice inglese Trudie Styler (36 anni insieme), Jamie Lee Curtis e Christopher Guest o Kurt Russell e Goldie Hawn (entrambi le coppie insieme da 35 anni). E come dimenticare Carlo d’Inghilterra e Camilla Shand insieme da ormai 48 anni?

«Siamo tutti naturalmente attratti da un partner la cui tipologia emotiva si incastri con la nostra: si tratta di un meccanismo scientifico» puntualizza Giuseppe Gambardella, fondatore e ceo di Anima Select.

Per ogni sesso ci sono 8 possibili tipologie emotive, determinate dal modo in cui l’individuo contestualizza se stesso nell’ambiente della famiglia e da come egli vede e vive o viveva il rapporto con i genitori e con se stesso.

Anima Select (www.AnimaSelect.it) ha ideato un sistema di riferimento per ciascuna tipologia analogica che rende più intuitivo applicare la teoria benemegliana al benessere emotivo delle coppie.

C’è la donna tipo Cleopatra, all’apparenza fredda e scostante ma che nasconde un lato dolce e c’è la donna come Julia Roberts, una sognatrice che pondera bene ogni sua scelta, c’è Brigitte Bardot, sensuale e femminile ma con un carattere fortissimo e deciso e c’è Marylin Monroe, una donna che coccola molto il suo uomo.

E ci sono anche Audrey Hepburn, che ama essere al centro di ogni decisione, Coco Chanel un tipo di donna sempre pronta ad aiutare, Jacqueline Kennedy, in conflitto con gli uomini e a cui piace il possesso delle cose, e Maria Callas, forte e sicura di sé che si lega però a partner che le danno sicurezza e stabilità.