Centrodestra, Pessina (Fi) a ItaliaChiamaItalia: “Uniti si può vincere”

Il senatore: “Berlusconi è l’unico leader del centrodestra”. Sul MAIE e il 7A: “Una dimostrazione di quanto questo Movimento sia forte e popolare in buona parte del mondo”

Sen. Vittorio Pessina

Silvio Berlusconi è tornato a farsi sentire più spesso, in queste ultime settimane. Interviste alla stampa, video messaggi diffusi sui social. Forza Italia punta ad aumentare i propri consensi e il Cavaliere sa che solo lui può risollevare le sorti del partito. Anche oltre confine Fi continua a lavorare alacremente.

“Nei primi mesi di quest’anno Forza Italia ha intensificato i rapporti con i propri Coordinatori sul territorio per l’eventualità di elezioni anticipate a seguito del risultato referendario”, spiega a Italiachiamaitalia.it il Sen. Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia; “è stato nominato un Coordinatore anche a Singapore per l’Asia e l’Oceania”, aggiunge Pessina. Inoltre, “sono diventati più frequenti e programmatici gli incontri con la Presidenza del MAIE, con la quale continua la nostra collaborazione”.

Senatore, ha visto Silvio Berlusconi nel video con gli agnellini? Il suo gesto ha scatenato una forte polemica.

Il colpo mediatico del Presidente con gli agnellini è stato geniale e di grande impatto, come ho avuto modo di commentare nel contesto di un mio recente intervento.

Eppure per quel video la Lega ha bacchettato il Cavaliere…

I commenti marginalmente critici dei nostri alleati non credo abbiano avuto alcuna rilevanza.

Resta il fatto che la Lega ogni volta che può punzecchia Berlusconi. Giorgia Meloni idem con Fratelli d’Italia. Lei crede ancora in un centrodestra unito?

Al di là dei polemici commenti degli alleati Salvini e Meloni, sono convinto della necessità di un centrodestra unito, come previsto per le prossime amministrative, le quali saranno la prova più evidente che uniti si può vincere; in questo plaudo alla politica di Giovanni Toti che persegue questo obiettivo.

7a maieHa visto cosa ha fatto il MAIE? Mi riferisco alla mobilitazione 7A in tutta l’America Latina…

La mobilitazione 7A del MAIE nell’America Latina è stata una dimostrazione di quanto questo Movimento sia forte e popolare in buona parte del mondo e soprattutto in tutta l’America del Sud, posizione per altro riconosciuta anche nella recente visita del Presidente Mattarella in Argentina.

Merlo mostra i muscoli?

Il Presidente Merlo sta conducendo una campagna di sensibilizzazione nei confronti dei problemi dei nostri connazionali all’estero di grande effetto e di condivisibili contenuti; se questo significa mostrare i muscoli, direi che li sta mostrando molto bene.

Vittorio Pessina (a sinistra nella foto) e Ricardo Merlo
Vittorio Pessina (a sinistra nella foto) e Ricardo Merlo

I rapporti tra Forza Italia e MAIE come vanno? Eravamo rimasti a un incontro da fare con Romani… c’è poi stato?

I rapporti con FI procedono, ma sono al momento in stand-by, in attesa che si chiariscano meglio gli equilibri nel centrodestra.

Alcuni tra gli eletti all’estero hanno annusato l’aria di campagna elettorale da un pezzo e hanno acceso i motori…

Ho notato anch’io un notevole recente attivismo dei parlamentari eletti all’estero, del tutto prevedibile nell’imminenza di nuove elezioni politiche; certo che se questo attivismo si fosse sviluppato durante tutta la legislatura forse oggi gli italiani all’estero avrebbero risolto almeno qualcuno dei loro problemi…

Berlusconi è ancora il leader del centrodestra?

Il Presidente Berlusconi è e sarà leader del centrodestra fino a quando sarà disponibile a sopportare tale responsabilità per il bene del Paese.

Comments