Luca Ward a ItaliaChiamaItalia: ‘credete sempre alle vostre ambizioni’

Luca Ward, uno dei grandi attori e doppiatori italiani, sceglie ItaliaChiamaItalia per raccontare un po’ di sé.

Luca, qual è il doppiaggio che ti è rimasto più a cuore?

“Ho avuto l’onore di doppiare tantissimi film, di immedesimarmi nei personaggi, a tal punto, da interpretarli come se io fossi il protagonista. Sono legato un po’ a tutti, però il pubblico, a livello popolare, è più legato al film ‘il gladiatore’. I ragazzi, a distanza di anni, non dimenticano la frase più celebre: ‘Al mio segnale scatenate l’inferno’”.

Ti rivedremo presto in tv?

“Non vorrei anticipare niente, ho appena concluso il tour teatrale con il musical ‘my fair lady’, che ha riscosso grandi assensi di pubblico. Posso solo dirvi che ‘il cattivo ritorna’”. E Luca accenna un sorriso.

Cosa consigli a chi vorrebbe intraprendere la tua carriera?

“Di non abbandonare mai i propri progetti, di credere sempre alle proprie ambizioni, di lottare perché se c’è un reale talento, prima o poi, si riesce a realizzare le proprie aspirazioni o quanto meno è ciò che auguro ai ragazzi, specialmente in questo momento di crisi socio-economica che sta distruggendo l’equilibrio di molte persone”.

Quale messaggio vorresti lanciare ai tuoi fan?

“Colgo l’occasione per dire a tutti quelli che mi seguono: cari amici, grazie infinite per la dedizione e la passione che mi dimostrate tutti i giorni. Adesso potrete seguire le mie novità, i miei aggiornamenti, i miei progetti televisivi grazie a questa pagina ufficiale su Facebook, gestita direttamente da me e integrata da staff autorizzato. Cliccate in tanti e riceverete gli aggiornamenti automaticamente, potrete lasciare i vostri commenti e condividere con me ogni emozione. Non dimenticate: ‘Al mio segnale scatenate l’inferno!’. La mia forza siete voi. W NOI!”.