Billi (Lega), “riprendano al più presto i corsi di lingua italiana a Friburgo”

“Approvata all’unanimità in Commissione Esteri la risoluzione che avevo presentato per sollecitare il Governo a riprendere i corsi d’italiano a Friburgo”

“Oggi è stata approvata all’unanimità in Commissione Esteri la risoluzione che avevo presentato per sollecitare il Governo a riprendere al più presto i corsi di italiano a Friburgo, interrotti a causa della chiusura dell’ente gestore per gravi irregolarità contabili”. Lo dichiara in una nota l’On. Simone Billi, deputato della Lega eletto nella ripartizione estera Europa. Oltre un migliaio di bambini “devono poter ritornare sui banchi di scuola a studiare l’italiano al più presto”, sottolinea l’onorevole.

“Ringrazio i colleghi del M5S – prosegue – che hanno appoggiato questa risoluzione e l’opposizione per aver votato a favore nell’interesse di tutti gli italiani. Questo dimostra che la buona politica e le valide proposte sono sempre in grado di trovare una maggioranza condivisa presso le Istituzioni – conclude Billi – nonostante le differenze di natura politica”.