Meteo, la Befana porta gelo sull’Italia: -5 a Roma, neve in Sardegna

Sull’Italia il tempo in questi giorni sarà comunque prevalentemente stabile e soleggiato su tutti i settori, bel tempo e clima asciutto. Ma temperature in picchiata e neve a bassa quota

In Italia si gela. La Befana porta sulla nostra Penisola freddo polare. E tante neve. Nevica persino in Sardegna, con primi fiocchi di neve a Fonni, il paese più alto dell’isola. E per l’11 gennaio è prevista una nuova ondata di gelo.

Sull’Italia il tempo in questi giorni sarà comunque prevalentemente stabile e soleggiato su tutti i settori, bel tempo e clima asciutto. Brevi nevicate potranno interessare localmente il settore costiero della bassa Romagna oltre che le Alpi di confine. Dal pomeriggio quota neve in deciso calo entro la nottata fino ai settori pianeggianti di Puglia, Molise, Basilicata e Campania. Stabile sulla Sardegna. Temperature attese in forte calo da Nord a Sud.

Dunque tiriamo fuori sciarpe, berretti e guanti: e’ arrivato il freddo, quello vero dell’inverno e con esso anche la neve. Termometri in picchiata e fiocchi si potranno avere anche pianura perche’ si tratta di aria artica. Ci aspetta una Befana gelida con temperature notturne che scenderanno anche sotto i 10 gradi a Nord, -27 sulle Alpi e i -5 in pianura come ad esempio a Roma.

Dalla nottata di oggi la neve cadra’ fin su pianure e coste, in particolare su Marche centro-meridionali, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria, ma addirittura anche in Sicilia, fiocchi possibili anche a Napoli. Attesi accumuli superiori ai 5-8 cm lungo le coste, oltre i 20/60 cm sulle zone interne. Non sono da escludere delle bufere e dei temporali nevosi lungo i litorali adriatici. Attenzione al vento, soffiera’ fortissimo di Tramontana e con raffiche fino a 100 km/h sull’Adriatico.

A Roma, in vista dell’abbassamento delle temperature, il Campidoglio ha deciso di potenziare il Piano Freddo, ampliando l’assistenza ai senza fissa dimora e garantendo anche l’apertura durante la notte di diverse stazioni della metropolitana di Roma.