Centrodestra, Fitto lancia il congresso nazionale di Direzione Italia

“Né grillini né nazareni”. Berlusconi? “Si sta insieme se c’è il maggioritario” e rilancia le primarie di coalizione

Raffaele Fitto, leader di Direzione Italia, presenta il primo congresso nazionale del suo soggetto politico, che avrà luogo sabato a Roma presso l’Auditorium della tecnica. Lo slogan scelto da Fitto? “Né inciuci né inganni, né grillini né nazareni”.

Durante una conferenza stampa, l’ex Forza Italia spiega: “Il completamento di un percorso che ci ha visto impegnati in tutto il territorio nazionale e ci ha già dato un primo risultato positivo alle ultime amministrative”, dove Direzione Italia ha raggiunto il 18% a Lecce – la Puglia è la “casa” di Raffale Fitto – e sfiorato il 2,5% a Genova, “la città di Grillo” e storico feudo del centrosinistra.

Alleanza con Berlusconi? L’europarlamentare sottolinea che “si sta insieme solo se c’è un sistema maggioritario” e torna a ribadire l’importanza delle primarie, “l’unica soluzione non solo per scegliere la leadership ma soprattutto per discutere delle questioni programmatiche”.

Fitto spiega che con il nuovo movimento politico “vogliamo essere impegnati in un centrodestra coerente, che abbia un programma fortemente liberale e che recuperi quei milioni di elettori che si sono allontanati. Un mondo che ha bisogno di avere una rappresentanza adeguata nelle istituzioni”.