SVIZZERA | La SAIG inaugura la Settimana della Lingua italiana nel mondo

A fare gli onori di casa il Coordinatore della SAIG, Carmelo Vaccaro che ha salutato i presenti e presentato la Compagnia “Teatro Primo Sole”

La SAIG inaugura la XX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. Ad aprire il programma nel Cantone di Ginevra è stata la serata teatrale presentata dalla Società delle Associazioni Italiane di Ginevra (SAIG), con il Patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Ginevra e dell’Istituto Italiano di Cultura di Zurigo (IIC).

Per inaugurare l’evento culturale annuale, la SAIG si è affidata alla Compagnia Teatrale “Teatro Primo Sole” che, dopo i successi ottenuti negli ultimi tre anni a Ginevra, ha conquistato il pubblico ginevrino venuto numeroso malgrado le restrizioni imposte dalle autorità competenti a causa del Covid-19, ancora, purtroppo, presente nella nostra vita quotidiana.

Per questo evento annuale, la Compagnia “Teatro Primo Sole” inizierà la stagione proprio da Ginevra esibendosi nella “Prima” in occasione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo che si svolge ogni anno la terza settimana di ottobre. A fare gli onori di casa il Coordinatore della SAIG, Carmelo Vaccaro che ha salutato i presenti e presentato la Compagnia.

Vaccaro ha poi invitato sul palco il Console Generale d’Italia, Tomaso Marchegiani per i saluti istituzionali, per poi salutare il Console Aggiunto, Roberta Massari, i presidenti delle Associazioni aderenti alla SAIG, Calabresi, Lucchesi nel Mondo, ACAS, Latium e Pugliesi ed i presidenti delle Associazioni “La Seminatrice e dell’AERG.

L’evento si è svolto nella Salle des fêtes des Avanchets location messa a disposizione dalle autorità comunali di Vernier.