Guerra dei talk su Twitter: Ballarò doppia DiMartedì

La sfida dei talk del martedì, il derby tra i conduttori Massimo Giannini e Giovanni Floris presenta una coda lunga anche sui social network che vede ancora una volta protagonista il programma andato in onda sul servizio pubblico. Secondo quanto emerge dall’indagine realizzata da Blogmeter attraverso il tool proprietario SocialTVmeter, Ballarò, non ha centrato solo  l’obiettivo Auditel (11.76% di share vs il 3.47% di Di Martedì), ma è stato anche il più commentato su Twitter.

In particolare la "visione connessa" attraverso Twitter ha fatto registrare per Ballarò 22.830 messaggi, realizzati da 8.210 autori unici, pari a 14.400 impressions. Nei fatti il doppio di quelli registrati dal programma di Floris che ha generato 11.040 messaggi, realizzati da 3.830 autori unici, pari a 7.930 impressions.

Il Top hashtag più utilizzato per il programma di Giannini è stato Ballarò (18.900), mentre per il programma di Floris è stato DiMartedì (7.400). Da notare che per entrambi i programmi i picchi di tweet non si sono registrati durante gli attesissimi interventi iniziali dei due comici, Maurizio Crozza (DiMartedì) e Roberto Benigni (Ballarò), bensì sono arrivati nel corso del dibattito in studio: per Ballarò il picco (249 post) si è verificato alle ore 21.51 durante il faccia a faccia tra il Giannini e Romano Prodi, per DiMartedì alle ore 22:08 (126 post), durante le discussioni sui precari nelle scuole e sul TFA ordinario.