Verso un esecutivo giallo-verde, Salvini: “Un governo prima possibile” [VIDEO]

Nuovo incontro alla Camera tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Il leader M5S, “stiamo parlando del contratto di governo che dovremo firmare davanti agli italiani”

Matteo Salvini

Poco fa è iniziato un nuovo faccia a faccia tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, alla ricerca di un governo possibile. I due leader si sono incontrati nel palazzo dei gruppi della Camera.

“Con la Lega c’e’ una fortissima convergenza sui temi“: dalla flat tax al reddito di cittadinanza fino alle politiche per frenare l’immigrazione illegale. Lo spiegano dal Movimento 5 stelle, poco prima della riunione tra Salvini e Di Maio.

Tra i temi sul tavolo, naturalmente, il programma e la squadra di governo. L’obiettivo, ha spiegato il capo delle camicie verdi, resta quello di fare un governo “il prima possibile”.

Probabilmente si procederà, nel corso della riunione, ad analizzare le personalità per la scelta dei ruoli di premier e ministri del prossimo governo giallo-verde, da sottoporre all’attenzione del Quirinale.

“Sul premier non c’è ancora una discussione sui nomi”. Con Matteo Salvini “stiamo parlando del contratto di governo che dovremo firmare davanti agli italiani“. Lo precisa Luigi Di Maio entrando a Montecitorio, smentendo con una smorfia e un gesto delle mani il nome, circolato in queste ore, di Giampiero Massolo.