Berlusconi in Molise: “Di Maio? Nessuno può dirmi cosa devo fare” [VIDEO]

Silvio Berlusconi è determinato "Siamo arrivati primi alle elezioni, a noi spetta proporre il presidente del Consiglio”. Sulle regionali in Molise: “Una nostra rotonda vittoria ci aiuterà a trovare nel Parlamento i voti di cui il centrodestra ha bisogno”

Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia

Per Silvio Berlusconi è stato un venerdì molto intenso. Il Cavaliere, in visita elettorale in Molise per sostenere il candidato del centrodestra alla guida della Regione, parlando davanti alle telecamere, a proposito dell’ingarbugliata situazione politica dopo il voto del 4 marzo, ha detto: “Spero che si possa arrivare a dare al nostro Paese un governo”.

Certamente, ha continuato, “nessuno può dire a me, al mio partito, ai nostri elettori che cosa dobbiamo fare. Siamo in campo. Nessuno può dire tu sì e tu no, in una democrazia questo non è accettabile”.

Evidente il riferimento a Luigi Di Maio, capo politica dei pentastellati, che ha invitato il Cav a fare un ‘passo di lato’. “Siamo arrivati primi alle elezioni, a noi spetta proporre il presidente del Consiglio, vedremo cosa accadrà”.

Parlando delle regionali in Molise: “Le elezioni sono molto importanti per la Regione Molise, perché l’attuale amministrazione ha molte colpe e ci sono tante cose su cui la nuova amministrazione dovrà lavorare, lavorare sodo per modificarle e dare delle risposte ai cittadini del Molise che fino ad adesso non hanno avuto”. “Poi – ha aggiunto – dato il momento della politica nazionale, una nostra rotonda vittoria in Molise ci aiuterà a trovare nel Parlamento i voti di cui il centrodestra ha bisogno”.

BERLUSCONI SOCIAL

La visita a Termoli di Silvio Berlusconi è anche l’occasione per gustare alcuni piatti tipici del luogo. “Con il nostro candidato Donato Toma abbiamo la ricetta per guidare il Molise. Questo brodetto alla termolese è strepitoso!”, scrive su Twitter il leader di Forza Italia postando una foto che lo ritrae con Toma e con la pietanza conosciuta come il ‘piatto dei pescatori’.

Sempre su Twitter, Berlusconi cinguetta: “Grazie agli amici Molisani per l’accoglienza! Vi invito tutti a votare #centrodestra: non disperdiamo consensi a favore di chi non offre nessuna possibilità di trovare soluzioni per i problemi del Paese”.