LA RICETTA | Fonduta, piatto tipico della cucina svizzera: ecco come si prepara

La “Fondue bourguignonne” è la più famosa. Chi ama i dessert squisiti e dolci potrà cimentarsi invece nella fonduta al cioccolato

Menù internazionali. La fonduta è un piatto tipico della cucina svizzera, ma è molto conosciuto anche in Francia e in Italia, soprattutto nelle regioni del Piemonte e della Valle D’Aosta. Per la sua preparazione è necessario adoperare un formaggio a pasta dura, in tal modo si facilita la sua fusione, che deve avvenire all’interno di una pentola. Si tratta di un piatto unico e per tradizione deve essere mangiato caldo. A tavola viene servito in una casseruola, nella quale ognuno vi intinge il pane, grazie ad una forchetta particolare, che viene appunto denominata “forchetta da fonduta”.

La sua forma è allungata e vi si può benissimo infilzare un pezzo di pane che va immerso nel formaggio fuso che si trova dentro la casseruola. Secondo i propri gusti, si possono adoperare ampie varietà di formaggi.

La “Fondue bourguignonne” è la più famosa. Chi ama i dessert squisiti e dolci potrà cimentarsi invece nella fonduta al cioccolato. In questo caso è la cioccolata ad essere fatta fondere.

Se vogliamo cimentarci in una classica fonduta al formaggio, gli ingredienti saranno: la fontina, il latte, il burro, i tuorli d’uovo ed il pane integrale. Si inizia sbucciando il formaggio, affettandolo a strisce sottili e raccogliendolo in una ciotola. Il secondo step è di lasciare macerare il composto nel latte per almeno un’ora. Nel frattempo si procede affettando il pane a quadratini e mettendolo in padella ad arrostire. Intanto si mette a cuocere una pentola d’acqua con del burro. Quando il burro si è sciolto, si aggiunge il formaggio, si mescola il tutto e infine si aggiungono i tuorli, dopo averli sbattuti bene con una frusta. Se desideriamo una fonduta con patate e bacon procederemo in questo modo.

Si fa cuocere una pentola d’acqua con patate tagliate a fette e con un porro che gli darà un sapore particolare. Nel frattempo si fa croccare in padella il bacon adoperando la pancetta affumicata tagliata a sottili strisce. Nello stesso tempo si taglia il formaggio (preferibilmente gruviera) a pezzetti e si fa sciogliere nel brodo. Il risultato sarà un piatto unico a squisito da far gustare ai commensali.