Supporter a Salvini, “elimina Saviano”. Replica Matteo, “lunga vita a Saviano” [VIDEO]

Poi il post su Facebook, ancora sull’immigrazione: “Io non sono stato, non sono e non saro' mai complice dei trafficanti di esseri umani”

Matteo Salvini continua con il suo pugno duro nei confronti dell’immigrazione clandestina. “Io non sono stato, non sono e non saro’ mai complice dei trafficanti di esseri umani – scrive su Facebook -, che con i loro guadagni investono in armi e droga, e delle Ong che non rispettano regole e ordini”.

E ancora: “Quanto a certi sindaci e governatori di Pd e sinistra, anziche’ denunciare la presunta violazione dei ‘diritti dei clandestini’ dovrebbero occuparsi del lavoro e del benessere dei loro cittadini, visto che sono gli italiani a pagare loro lo stipendio. Sbaglio?”.

Intanto durante la sua visita ad Afragola, un supporter grida a Salvini: “Elimina Saviano”, lui risponde: “Lunga vita a Saviano” e poi continua a stringere mani e a scattarsi selfie con i cittadini che lo acclamano.