SENZA FONDO | Roma, apre il primo All you can eat di cucina romana

Cucina tipicamente romanesca con una formula innovativa, quella appunto denominata “senza fondo”. Il locale è situato nella capitale, in zona centralissima, dietro piazza Navona

Letteralmente significa “Tutto quello che puoi mangiare”. Parola d’ordine: senza fondo. Arriva un locale studiato appositamente per chi non si sazia mai. Una cucina tipica locale senza limiti, dedicata alle buone forchette. Agli amanti della buona tavola. Si riprende una formula che a volte viene adottata in alcuni ristoranti etnici, soprattutto orientali e giapponesi, pizzerie o churrascarie. In questo caso, però, si porta in tavola la tradizione.

Cucina tipicamente romanesca con una formula innovativa, quella appunto denominata “senza fondo”. Il locale è situato nella capitale, in zona centralissima, dietro piazza Navona. Un menù di piatti romani e senza limiti, dove possiamo assaporare le chicche dedicate ai palati sopraffini, la carbonara, la gricia e l’amatriciana. Il cartellone comprende anche la trippa, i saltimbocca, e per contorno cicoria e verdure di stagione. E ancora, coda alla vaccinara, pasta cacio e pepe, carciofi, polpette, e molto altro. Il vino è quello dei Castelli Romani.

Per chi ama la pizza, se ne possono trovare di tutti i tipi, c’è un’ampia varietà fra cui scegliere, compresa anche la scrocchiarella, che tanto piace ai più giovani. Non mancano i fritti, espressi oppure freschi.

A Roma c’è la consuetudine di degustare il baccalà pastellato da asporto, che viene consegnato dentro un cartoccio e si può mangiare a passeggio come un gelato.

Questa iniziativa segna il ritorno del ristorante di quartiere, una valida alternativa ai vari bistrot. Adatto a romani ed a turisti in giro per la città eterna. Una location versatile, che può essere adatta alle cerimonie di ogni tipo, ma anche per chi a volte non vuole cucinare e opta per andare a mangiare fuori casa in un ambiente familiare. E’ nato un format divertente e squisito, che coniuga la qualità del menù con l’abbondanza della richiesta. I prezzi di All you can eat sono 19,50 euro a pranzo e 25,50 euro dopo le 18, la domenica e i festivi, le bevande sono escluse.

Buon appetito. A romani veraci ed a turisti.