Merlo e Picchi sottosegretari, gli auguri di buon lavoro di Vittorio Pessina (Fi)

Sen. Vittorio Pessina, Forza Italia: “Tanti complimenti all’amico Merlo, ci legano anni di reciproca stima e di attiva collaborazione”. E sul lavoro da fare: “Subito riforma del voto estero”

Sen. Vittorio Pessina

“Desidero esprimere le mie più vive congratulazioni al Sen. Ricardo Merlo, presidente del MAIE, per la sua nomina a sottosegretario agli Esteri. Una nomina davvero meritata, che ci rende felici e ci fa ben sperare per il futuro degli italiani nel mondo. Tanti complimenti, dunque, all’amico Merlo; a lui ci legano anni di reciproca stima e di attiva collaborazione nella difesa dei diritti dei nostri connazionali all’estero”. Lo dichiara in una nota il Sen. Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia.

“Sono convinto – prosegue – che il sottosegretario Merlo saprà cambiare ciò che finora non ha funzionato, a cominciare da quel voto estero che va riformato prima possibile, ora, ad inizio legislatura. Su questo e altri temi Forza Italia, con i suoi parlamentari e i suoi delegati nel mondo, sarà pronta a sostenere Merlo, con la sua partecipazione convinta ai provvedimenti migliorativi. Buon lavoro al nostro sottosegretario”.

“Rivolgo gli auguri di buon lavoro anche all’On. Guglielmo Picchi, anch’egli nominato sottosegretario agli Esteri, con il quale mi complimento per aver raggiunto questo prestigioso traguardo. Mi auguro che adesso, dall’alto del suo ruolo istituzionale, il sottosegretario Picchi possa ottenere risultati concreti per le comunità italiane all’estero, comunità – conclude Pessina – che si sono stancate delle parole e dopo anni di attesa pretendono soluzioni adeguate ai loro problemi”.