Viceministri e Sottosegretari, ok del Cdm. Nessun eletto all’estero al governo

Con l’approvazione della lista di Viceministri e Sottosegretari – che giureranno mercoledì - il governo è al completo, pronto a lavorare. Alla Farnesina Cirielli (FdI), Silli (Noi Moderati) e Tripodi (FI). Nessun eletto all’estero nella stanza dei bottoni

Ok del Cdm a Viceministri e Sottosegretari, nessun eletto all'estero al governo
Ok del Cdm a Viceministri e Sottosegretari, nessun eletto all'estero al governo

Era tanto attesa e alla fine è arrivata la lista di Viceministri e Sottosegretari, approvata nelle scorse ore in Consiglio dei ministri. Nessun parlamentare eletto all’estero fa parte della squadra di governo.

Sembra essere passato un secolo da quando, nella scorsa legislatura, un parlamentare eletto oltre confine, per la prima volta nella storia repubblicana, è entrato a far parte dell’esecutivo. Ricardo Merlo, presidente MAIE, è stato in assoluto l’unico eletto all’estero ad entrare nella stanza dei bottoni. E forse pure l’ultimo, visto l’andazzo.

Alla Farnesina non arriva nemmeno Roberto Menia, senatore Fdi, Segretario generale CTIM e responsabile Italiani nel mondo per il partito guidato da Giorgia Meloni.

Tra gli addetti ai lavori, tra alcuni osservatori del mondo degli italiani all’estero, si dava per scontata la nomina di Menia – pur non essendo un parlamentare eletto all’estero – a Sottosegretario agli Esteri. Magari con delega agli italiani nel mondo. Invece, anche lui è rimasto a bocca asciutta.

Alla Farnesina va Edmondo Cirielli (FdI) come viceministro. Con lui, due sottosegretari: Giorgio Silli (Noi Moderati) e Maria Tripodi (FI).

Qui di seguito, la lista completa del sottogoverno:

ESTERI
Edmondo Cirielli (FdI) viceministro agli Esteri;
Giorgio Silli (Noi Moderati) sottosegretario agli Esteri;
Maria Tripodi (FI) sottosegretario agli Esteri;

INTERNI
Nicola Molteni (Lega), Emanuele Prisco (FdI) e Wanda Ferro (FdI) sottosegretari all’Interno;

GIUSTIZIA
Francesco Paolo Sisto (FI) viceministro alla Giustizia;
Andrea Delmastro Delle Vedove (FdI) e Andrea Ostellari (Lega) sottosegretari alla Giustizia;

CULTURA
Vittorio Sgarbi (Rinascimento) sottosegretario alla Cultura;
Lucia Borgonzoni (Lega) sottosegretario alla Cultura;
Gianmarco Mazzi (FdI) sottosegretario alla Cultura;

DIFESA
Isabella Rauti (FdI) e Matteo Perego (FI) sottosegretari alla Difesa;

ECONOMIA
Maurizio Leo (FdI) viceministro dell’Economia;
Lucia Albano (FdI), Federico Freni (Lega) e Sandra Savino (FI) sottosegretari all’Economia;

AGRICOLTURA
Patrizio Giacomo La Pietra (FdI) e Luigi D’Eramo (Lega) vasottosegretari all’Agricoltura e alla sovranità alimentare;

MISE
Valentino Valentini (FI) viceministro al Mise;
Fausta Bergamotto e Massimo Bitonci (Lega) sottosegretari al Mise;

RAPPORTI CON IL PARLAMENTO
Matilde Siracusano (FI) e Giuseppina Castiello (Lega) sottosegretarie per i Rapporti con il Parlamento;

PUBBLICA ISTRUZIONE
Paola Frassinetti (FdI) sottosegretaria alla Pubblica istruzione;

INFRASTRUTTURE E TRASPORTI
Edoardo Rixi (Lega) e Galeazzo Bignami (FdI) viceministri alle Infrastrutture;
Tullio Ferrante (FI) sottosegretario alle Infrastrutture;

AMBIENTE
Vannia Gava (Lega) viceministro all’Ambiente e sicurezza energetica;
Claudio Barbaro (FdI) sottosegretari all’Ambiente e sicurezza energetica;

SALUTE
Marcello Gemmato sottosegretario alla Salute;

LAVORO E POLITICHE SOCIALI
Maria Teresa Bellucci viceministro al Lavoro;
Claudio Durigon (Lega) sottosegretario al Lavoro;

UNIVERSITÀ E RICERCA
Augusta Montaruli (FdI) sottosegretaria all’Università;

SOTTOSEGRETARI ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO
Giovanbattista Fazzolari (FdI) sottosegretario all’Attuazione del programma di governo;

Alessio Butti (FdI) sottosegretario con delega all’Innovazione;

Alberto Barachini (FI) sottosegretario con delega all’Editoria;

Alessandro Morelli (Lega) politiche economiche con delega al Cipe.