FOTO | Italiani all’estero, Francesca Alderisi (FI) a New York per le celebrazioni del Columbus Day

L’apice della visita oltreoceano della Senatrice è stata la partecipazione alla 77esima Columbus Day Parade, quest’anno guidata dal Grand Marshal Michael Pascucci. “Ho partecipato a più di quindici edizioni – ha sottolineato la parlamentare – ed essere qui è sempre qualcosa di unico e indescrivibile”

Anche quest’anno la Senatrice Francesca Alderisi (FI) ha preso parte a New York alle celebrazioni del Columbus Day che, come da tradizione, si sono aperte con la cena di Gala organizzata sabato scorso dalla Columbus Citizens Foundation.

LEGGI ANCHE Francesca Alderisi al gala che apre le celebrazioni del Columbus Day a New York [FOTO]

“È stato importante ritrovarci finalmente di persona, nel pieno rispetto delle misure sanitarie, a questo significativo appuntamento a cui partecipo sempre con piacere dalla notte dei tempi. Un serata dal grande valore anche per il suo scopo benefico di raccogliere fondi per supportare studenti meritevoli a realizzare i propri sogni, grazie alla Gala Silent Auction che ha inaugurato l’evento”, ha commentato la Parlamentare eletta in Nord e Centro America.

La Sen. Alderisi si è detta “felice di essere stata al tavolo della Presidente della Columbus Citizens Foundation, Marian Pardo, e di aver potuto incontrare di nuovo, in una cornice così speciale, i nostri rappresentanti istituzionali negli Stati Uniti, in primis il Console Generale d’Italia a New York, Fabrizio Di Michele, gli Ufficiali dell’ufficio dell’addetto per la difesa, il Presidente dell’Istituto Italiano di Cultura di New York, il personale diplomatico della sede di New York e i tanti esponenti della comunità italoamericana con i quali in questi anni ho avuto modo di stringere rapporti di amicizia”.

L’apice della visita oltreoceano della Senatrice è stata la partecipazione alla 77esima Columbus Day Parade, quest’anno guidata dal Grand Marshal Michael Pascucci.

Nell’ambito dell’Italian-American Heritage and Culture Month, oggi Alderisi ha sfilato lungo la Fifth Avenue di New York insieme a numerosi rappresentanti della collettività italiana negli Stati Uniti per celebrare la cultura italoamericana.

“Ho partecipato a più di quindici edizioni – ha aggiunto infine la parlamentare – ed essere qui è sempre qualcosa di unico e indescrivibile. È il mio momento del cuore, dedicato al pubblico di sempre che ritrovo lungo le strade di Manhattan e che mai mi fa mancare il suo straordinario affetto. Il legame fondato e costruito con passione durante il percorso televisivo di tanti anni è rimasto intatto e va ben oltre il mio ruolo politico”.