Di Maio assicura, “reddito di cittadinanza solo agli italiani” [VIDEO]

Il vicepremier: “La legge, come abbiamo sempre detto, riguarda il reddito di cittadinanza per coloro che sono cittadini italiani”

Luigi Di Maio, vicepremier e ministro del Lavoro, a margine di un evento ad Alleghe (Belluno), ha risposto ai cronisti che gli chiedevano un commento sull’ipotesi che il reddito di cittadinanza possa essere esteso anche agli immigrati.

“Lo smentisco, perché la legge, come abbiamo sempre detto, riguarda il reddito di cittadinanza per coloro che sono cittadini italiani”, ha affermato il capo politico dei 5stelle.

“Al mio rientro a Roma istituiremo il decreto anche per quota 100 e il reddito di cittadinanza per gli italiani“, ha sottolineato Di Maio. “Il decreto è la naturale continuazione dei soldi che abbiamo inserito nella legge di bilancio per il reddito di cittadinanza e quota 100”, ha concluso.