CORONAVIRUS | Zangrillo: “Ora i fatti stanno dando ragione al governo, bisogna essere sinceri”

Per l’esperto la realtà delle cose sta dando ragione all’esecutivo; le scelte messe in campo dal governo vengono apprezzate dal professore

Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità operativa di Terapia intensiva generale e cardiovascolare dell’Irccs ospedale San Raffaele di Milano, è tornato a parlare della situazione legata alla pandemia causata dal coronavirus.

Parlando dei provvedimenti presi dal governo Conte, Zangrillo – da anni medico personale di Silvio Berlusconi – in collegamento con lo speciale de L’Aria che Tira, su La7, sottolinea: “Bisogna essere sinceri, ora i fatti stanno dando ragione dal governo”. E aggiunge: “Il lockdown, per come è stato concepito e attuato, è stato un modello da seguire per molti altri Paesi”.

Dunque per l’esperto la realtà delle cose sta dando ragione all’esecutivo; le scelte messe in campo dal governo vengono apprezzate dal professore.

Zangrillo tra le altre cose sottolinea come il caso Berlusconi sia la cartina di tornasole: seguendo le regole si riuscirà a sconfiggere il virus.