CAMPANIA | De Luca: “Consegnate mascherine a 2,5 milioni di famiglie, chi non le indossa è una bestia” [VIDEO]

“Chi non indossa la mascherina è una bestia, perché non ha rispetto per anziani e famiglie e perchè non ha rispetto per il lavoro immane fatto dalla Regione per consegnarle”

Vincenzo De Luca, governatore della Campania, su Facebook ha detto che per tornare “a fare footing bisognerà attendere ancora 2-3 settimane”. De Luca ha annunciato l’individuazione di “aree dedicate dove consentire anche la corsa senza mascherina”.

“Chi non indossa le mascherine – ha ammonito il presidente della Regione Campania – è una bestia, perchè non ha rispetto per anziani e famiglie e perchè non ha rispetto per il lavoro immane fatto dalla Regione per consegnarle”.

De Luca ha anche annunciato che, successivamente, le mascherine saranno disponibili anche nei supermercati come nelle farmacie.

“Noi – ha detto ancora – le abbiamo prodotte, acquistate e consegnate a 2,5 milioni di famiglie” per questo “deve corrispondere un atteggiamento di responsabilità”.

“Abbiamo fatto una gara per acquisire mascherine in tempi accelerati per coprire la fasce dai 4 ai 8 anni e dai 9 ai 16 anni. Abbiamo utilizzato l’anagrafe vaccinale per inviare a casa un kit di due mascherine per i piu’ piccoli”. “Con Poste Italiane – ha ricordato – sono stati distribuiti su Napoli 400mila kit, cioe’ 800mila mascherine, inoltre e’ stata completata la distribuzione ad Avellino, Benevento Salerno e Caserta, e domani si completa anche la vasta provincia di Salerno. Abbiamo consegnato ai comuni con meno di 10mila abitanti un altro milione 250mila mascherine: la distribuzione sarà completata tra oggi e domani”.