Adinolfi, “il vero rivale di Salvini è Giorgia Meloni”

Presidente del Popolo della famiglia: “Se la Chiesa nega la comunione a Biden dovrebbe negarla anche a Meloni, Salvini e Berlusconi”

Mario Adinolfi, presidente del Popolo della famiglia, è intervenuto su Radio Cusano Campus. “Non esiste più il centrodestra – ha affermato Adinolfi -, c’è solo la destra e Salvini e Meloni saranno in competizione”.

“Sono convinto che Salvini non farà mai il presidente del consiglio. Salvini è un premier che spaventa, la Meloni no. Meloni l’ha capito e punta alla presidenza del consiglio, tant’è che ha già detto che non correrà per diventare sindaco di Roma. Io credo che alla fine Salvini proverà ad andare da solo, senza la Meloni”.

Sui leader cattolici. “Oggi tutto il mondo cattolico tradizionalista esulta perché a Biden è stata negata la comunione perché è abortista, in realtà dovrebbe essere negata anche a Meloni, Salvini e Berlusconi che si professano leader cattolici, ma hanno più volte dichiarato che la legge sull’aborto non va toccata”.